diredonna network
logo
Stai leggendo: 5 birre (capolavoro) per le feste

I 50 piatti più buoni del mondo da mangiare prima di morire

Salsa tartara

Muffin alle mele

Carpaccio di zucchine

Kimchi

Pettole

Bisque di gamberi

Come pastorizzare le uova

Torta di grano saraceno

Marmellata di pomodori verdi

5 birre (capolavoro) per le feste

Se per rimetterci in forma dopo le abbuffate di Natale e Capodanno smettiamo di bere vino... Stappiamo una birra! Eccone 5 di qualità.
Birra_natale

Stille Nacht 2007 – De Dolle Brouwers

Nessun luppolo è più azzeccato per sposarsi alla perfezione col panettone. E con le feste.

 

5 birre (capolavoro) per le feste

 

St.Stefanus Blonde – St.Stefanus

Perchè celebrare Santo Stefano (ma non solo) con una birra belga, ambrata, dalla schiuma cremosa e pigra, e sentori di miele, cera d’api e fiori gialli… ci sembra un’ottima idea.

5 birre (capolavoro) per le feste

Gasoline Super – Birrificio Gambolò

Vocazione prevalentemente anglo-americana, per una birra lineare e diretta, amara. Un vanto lombardo, che ci piace molto.

5 birre (capolavoro) per le feste

O.G. 1085 Pedro Fontenez 2012 – Carrobiolo

Belgian Golden Strong Ale, maturata per tre mesi in botti che hanno contenuto Pedro Ximenez di Williams & Humbert. Per concedersi un lusso più unico che raro.

5 birre (capolavoro) per le feste

 

Caractère Rouge – Rodenbach

Recita la presentazione: “La birra ricorda la combinazione unica di delicatezza e forza di un vino di Borgogna in tutta la sua freschezza”. Serve aggiungerre altro?