diredonna network
logo
Stai leggendo: Cioccolata, il miglior rimedio contro la sbornia

Ecco perché hai sempre mangiato le Pringles nel modo sbagliato

Guarda come ti cucino gli zoodle, i noodle di zucchine

Galateo: come non perdere la dignità davanti al buffet e mangiare tanto

I bouquet che ogni donna vorrebbe... si mangiano!

Spaghetti al nero di seppia

Nutellotti

Nutella bianca

Delizia al limone

Empanadas

Gelo di melone

Cioccolata, il miglior rimedio contro la sbornia

Il giorno dopo una sbornia può provocare sensazioni davvero insistenti e fastidiose. Per rimediare a tutto questo c'è un metodo infallibile secondo gli scienziati: mangiare una bella barretta di cioccolato.
(foto:Web)
(foto:Web)

Bere un bicchierino di troppo succede spesso e i rimedi del giorno dopo sono tanti ma pochi funzionano davvero. (Nulla di meglio che una bella bottiglia di acqua accanto al letto, quello poco ma sicuro!)
Molte statistiche dicono che chi consuma tanto alcool lo utilizza per combattere la tristezza e la depressione, ma la sensazione che si prova il giorno dopo è sicuramente tra le più fastidiose possibili.
Secondo gli ultimi studi il metodo anti sbronza più efficace è mangiare cioccolata, esaltando ancora una volta le proprietà di questo alimento demonizzato per troppo tempo.

“Quando beviamo troppo vi è una grande carenza di potassio. La cioccolata però ne è estremamente ricca e mangiarne un po’ può alleviare gli effetti spiacevoli della sbornia – afferma il dottor Grossan, in un’intervista rilasciata al New York Times – L’importante è scegliere della buona cioccolata, possibilmente fondente e con una bassa quantità di burro di cacao”.

Una barretta di cioccolata sul comodino (o una fetta di salame al cioccolato) e il problema è risolto!
Buon week end!