diredonna network
logo
Stai leggendo: Stop Ai Sensi Di Colpa: Due Colazioni Sono Più Sane di Una. E Se lo Dice la Scienza…

Biscotti al cioccolato

Torta stracciatella

Torta Nesquik

Bowl Cake: la Tendenza Sana e Golosa Per la Colazione in Arrivo dalla Francia!

Ciambelle fritte

Muffin integrali

Rotolo alla Nutella

Smoothies con frutta e yogurt

Torta di Mele Soffice

Ciambellone all'acqua

Stop Ai Sensi Di Colpa: Due Colazioni Sono Più Sane di Una. E Se lo Dice la Scienza...

Se anche voi fate parte della categoria a cui una sola colazione non basta, leggete qui: abbiamo buone, anzi ottime, notizie per voi!
due colazioni sono meglio di una

Ci alziamo presto, in alcuni casi prestissimo, per arrivare puntuali in ufficio e nel frattempo riuscire a fare tutto ciò di cui abbiamo bisogno: colazione, doccia, trucco, parrucco… Ma succede che quando finalmente approdiamo in ufficio, come minimo a un paio d’ore dal risveglio, abbiamo di nuovo fame e, con qualche senso di colpa, ci concediamo una seconda colazione. Se anche voi fate parte della categoria “due colazioni is megl che uan” abbiamo ottime notizie per voi: inconsapevolmente ci stiamo comportando nella maniera giusta. E no, non lo stiamo dicendo per placare i vostri (ma soprattutto i nostri) sensi di colpa. Ad affermarlo è la scienza e chi mai si permetterebbe di contraddire cotante scoperte? Noi no di certo.

Lo studio che dichiara che, un po’ a mo’ di un Hobbit (per chi non se lo ricorda la dieta degli Hobbit, beati loro, è composta da sette pasti al giorno), due colazioni sono meglio di una è stato recentemente pubblicato sulla rivista scientifica Pediatric Obesity. In sostanza, l’indagine rivela che fare colazione per due volte nell’arco della stessa mattinata è una scelta più sana che non saltare a piè pari il primo pasto della giornata (cosa che sappiamo più o meno dai tempi dell’asilo). Addirittura, fare due colazioni ci consentirebbe di accumulare meno peso che non evitandola. Sorprendente, vero?

La ricerca – che è stata condotta sui bambini, pertanto le conclusioni potrebbero non essere applicabili allo stesso modo agli adulti, ma noi restiamo fiduciose – ha coinvolto 600 studenti di età compresa fra i 6 e gli 8 anni. In primis è stato registrato il loro peso ed è stato chiesto loro se avessero oppure no l’abitudine di fare colazione regolarmente e se, nel caso, la facessero a casa, a scuola o in entrambi i luoghi. I ricercatori hanno così scoperto che l’aumento di peso in coloro che si concedono due colazioni è esattamente lo stesso di tutti gli altri studenti. Di più: i bambini che non fanno colazione regolarmente hanno mostrato il doppio di probabilità di essere obesi rispetto ai loro compagni che invece fanno colazione due volte.

Lo studio non si è soffermato sulle ragioni che portano a queste conclusioni, nonostante sia probabile che il motivo risieda nel fatto che che ritardare i pasti dopo aver saltato il primo della giornata porti a mangiare di più e quindi ad aumentare di peso.

E sì, ok, continuiamo a ripeterci che lo studio è stato condotto su bimbi che, nella migliore delle ipotesi, hanno un quinto dei nostri anni. E ok, viste le premesse i risultati potrebbero non essere validi per gli adulti. Ma a noi piace avere fiducia nella scienza. E finalmente potremo fare la nostra doppia colazione con un’ottima scusa, opponendo le ragioni della scienza alla collega acida che ogni dannato giorno ci dice che non dovremmo fare colazione se l’abbiamo già fatta a casa.

Che ne pensate, amiche? Noi di questo studio non possiamo che pensare il meglio possibile, ovviamente. Dite che siamo golose? No, possiamo assicurarvelo: teniamo solo ad avere un’alimentazione il più corretta possibile. E ciò che dice la scienza per noi è vangelo. O quasi.