diredonna network
logo
Stai leggendo: Ladurée e i macarons: Quando i dolci diventano tendenza

Ecco perché hai sempre mangiato le Pringles nel modo sbagliato

Guarda come ti cucino gli zoodle, i noodle di zucchine

Galateo: come non perdere la dignità davanti al buffet e mangiare tanto

I bouquet che ogni donna vorrebbe... si mangiano!

Nutella bianca

Delizia al limone

Empanadas

Gelo di melone

Risotto al melograno

Carpaccio di salmone

Ladurée e i macarons: Quando i dolci diventano tendenza

I macarons: una vera delizia per il palato e per gli occhi. Colorati, appetitosi e profumati, ecco i dolcetti che hanno fatto tendenza!

 

Chi non ricorda una delle tante scene della serie tv Gossip Girl in cui Blair Waldorf mangia macarons sdraiata nella vasca da bagno? Le fashioniste più golose non possono non aver capito di cosa stiamo parlando. Belli, buoni, tondi e colorati, i macarons si declinano in tutti i colori e in tutti i gusti. Due gusci di meringa, uno strato di crema in mezzo e la magia è fatta! Fu nel 1862 che Pierre Desfontaines inventò questo straordinario dolcetto che cominciò ad essere venduto nella pasticceria di Louis Ernest Ladurée a Parigi. Si mormora che fossero i dolcetti preferiti dalla regina Maria Antonietta, al punto che compaiono nell’omonimo, coloratissimo film di Sofia Coppola. In tempi più recenti i macarons sono diventati una vera e propria tendenza culinaria, cosa alquanto insolita dal momento che cibo e moda, raramente vanno a braccetto. Con la dilagante mania anglosassone del cake design e della decorazione dei dolci, hanno poi aumentato la loro popolarità.