diredonna network
logo
Stai leggendo: 10 Ragioni Scientifiche per cui dovremmo Mangiare più Pizza

Guarda che ti mostro come fare il latte... di unicorno

Spaghetti Donuts: la ricetta della nuova tendenza virale

Crostata di pesche

Crostata senza burro

Cotoletta alla palermitana

Pizza parigina

Ecco di cosa sa l'Unicorn Frappuccino di Starbucks

Arrosticini

Patate alla lionese

Harissa

10 Ragioni Scientifiche per cui dovremmo Mangiare più Pizza

Tutti noi amiamo la pizza! Ora però vi regaliamo 10 curiosità scientifiche che vi faranno apprezzare ancora di più il cibo italiano per eccellenza. (Sapevate che i fisici studiano la sua preparazione per creare motori per studi neurologici?!)
(foto:Web)

Abbiamo dedicato diversi articoli alla pizza.

Come possiamo noi italiani di origine a non amarla?! È il piatto che ci rappresenta in tutto il mondo.

In qualsiasi dieta la pizza viene sempre lasciata almeno una volta a settimana (spesso si cambia semplicemente la pasta, preferendo quella al kamut: il gusto è lo stesso, cambia solamente l’altezza, essendo senza lievito, quindi molto più digeribile! Da provare!!!), si dice che infatti la pizza ci renda più belle, e in tutto il mondo è soggetto di studi e nonostante il primato americano dei cartoni più folli del mondo, nessuno è riuscito ancora a rubarci la vera ricetta.

Ora però vogliamo spiegare perchè mangiare pizza sia scientificamente una cosa positiva.

10 motivazioni per mangiare senza colpa l’alimento più buono del mondo.

(Senza esagerare, già conosciamo la storia di chi si ciba solo di pizza da 25 anni!)

1- Il lancio della Pizza può cambiarci la vita

(foto:Web)

Che ci crediate o no, i fisici usano quest’arte del lancio della pizza per progettare micro-motori che servono per studi neurologici.

Gli chef hanno infatti perfezionato il lancio della pasta muovendo le mani a cerchio e ottenendo in questo modo la forma perfetta con la massima efficienza.

Gli scienziati hanno quindi studiato questi movimenti per la progettazione di alcuni motori che imitano quei cerchi.

Invece di girare una volta al secondo però, questi micro-motori riescono a fare milioni di giri al secondo.

2- La pizza rende l’economia meno noiosa

(foto:Web)

Nel 1980 è stata proposta una legge da un avvocato di N.Y. che ha preso il nome di Principio della Pizza.

È stato proprio il costo di una fetta di pizza a prevedere il prezzo per una corsa in metropolitana negli anni ’60.

Non si sa se questo parallelo sia ancora attuale, ma è sicuro che il potere della pizza sia un barometro indiscutibile.

3- La pizza come primo alimento per lo spazio

(foto:Web)

La NASA sta finanziando una stampante alimentare 3D e il fortunato destinatario della prima prova è proprio la pizza.

Felici anche gli astronauti!

4- La pizza può avere più antiossidanti

(foto:Web)

La pizza può avere più antiossidanti rispetto ad altri pasticci a causa del tempo di cottura ed alle dimensioni della crosta.

I chimici hanno scoperto che i tempi di cottura più lunghi aumentano gli antiossidanti fino al 60%.

5- Pizza aiuta ad assorbire meglio il licopene

(foto:Web)

I pomodori contengono licopene, un composto antiossidante che aiuta a scongiurare le malattie cardiache o di altro tipo.

Se si mangiano cibi ricchi di licopene insieme ad un po’ di olio o grasso, come il formaggio caldo, l’intestino riesce ad assorbire ancora di più.

6- I componenti della pizza aiutano a scaricarsi

(foto:Web)

Gli scienziati statunitensi hanno scoperto che l’olio dell’origano può sconfiggere diversi virus intestinali.

Non solo, gli scienziati stanno studiando diversi componenti della pizza per capire la loro proprietà disinfettante.

7- Le cellule tumorali si suicidano.

(foto:Web)

Il carvacrolo, contenuto nell’olio di origano, può anche incidere nelle cellule della prostata e fare in modo che le cellule tumorali si indeboliscano.

8- Birra

(foto:Web)

“La pizza è carica di alimenti grassi, in particolare il formaggio. Ha quindi bisogno di una bevanda che spazzi via tutto. La soluzione perfetta è la birra.”

racconta Michael Agnew.

La birra migliore è quella con il malto come la Guinnes accompagnata da una pizza margherita.

La dolcezza del malto lenisce l’acidità della salsa.

9- Vi fa risparmiare!!!

(foto:Web)

Bisogna sempre ordinare la pizza più grande.

Matematicamente il calcolo è questo: l’area di un cerchio aumenta con il quadrato del raggio, quindi una pizza da 16 pollici è quattro volte più grande di una da 8 pollici!

10- Pizza party contro l’invecchiamento

(foto:Web)

Statisticamente il consumo di pizza diminuisce con l’aumentare dell’età di chi la consuma.

Quindi smetti di leggere e mangia una pizza!

Solo tu puoi cambiare il futuro del consumo di pizza!