diredonna network
logo
Stai leggendo: Ricetta Ferrero Rocher e Baci Perugina fatti in casa

Torta Hello Kitty: come realizzarla a casa in pochi semplici passi

Buste di pasta brisé con cuore di ciliegia - Ricetta

Bonèt

Bombette pugliesi

Malloreddus alla campidanese

Torta paesana

Fudge unicorno

Broccoli gratinati

Riso e verza

Pignolata

Ricetta Ferrero Rocher e Baci Perugina fatti in casa

I Ferrero Rocher e i Baci Perugina sono irresistibili e farli in casa li renderà ancora più buoni. Pochissimi ingredienti, semplici passaggi e un risultato eccezionale. State attenti però: uno tira l'altro!
baci perugina e Ferrero Rocher fatti in casa

I cioccolatini sembrano ai più una preparazione difficoltosa e che necessita di strumenti professionali.

In realtà con pochi accorgimenti è molto semplice preparare delle piccole golosità da regalare oppure da offrire ai nostri ospiti accompagnando un caffè o una tazza di tè. O, perché no, da mangiare quando la voglia di dolce arriva improvvisa, ma non vogliamo sgarrare troppo, soprattutto se siamo attenti alla linea.

Tutti conosciamo i Ferrero Rocher e i Baci Perugina, ma ci risulta molto più semplice comprarli confezionati che prepararli in casa.

Con le due ricette che vi proponiamo vedrete che, in realtà, sono semplici da preparare, potrete utilizzare ingredienti facilmente reperibili e confezionarli sarà un gioco da ragazzi!

Attenzione però, perché una volta fatti, scompariranno in un attimo!

Ricetta Ferrero Rocher fatti in casa

Ferrero rocher fatti in casa

Per preparare i Ferrero Rocher fatti in casa servono:

  • 150g di nocciole
  • 50g di wafer alla nocciola
  • 250g di Nutella
  • 100g di cioccolato al latte

Procedete con la preparazione mettendo da parte 15 nocciole.

Tritate il resto delle nocciole rimaste in modo grossolano, quindi mettete da parte anche quelle.

Tritate con il coltello i wafer alla nocciola, uniteli alla Nutella e a 2/3 delle nocciole a pezzi.

Lasciate riposare in frigorifero l’impasto per mezz’ora in modo che si uniformi bene e non risulti troppo morbido.

Togliete l’impasto dal frigorifero e prelevatene un cucchiaino. Appiattitelo e al centro posate una nocciola intera, quindi ricopritela completamente con l’impasto formando una pallina.

Mettetela da parte e procedete nello stesso modo fino ad esaurire le nocciole.

Lasciate riposare nuovamente i Ferrero Rocher per mezz’ora in frigorifero.

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato al latte, unite le nocciole tritate avanzate e mescolate velocemente.

Tuffate ogni cioccolatino nel cioccolato fuso ricoprendolo bene, quindi con l’aiuto di una forchetta appoggiatelo su un foglio di carta da forno.

I cioccolatini dovranno raffreddare per almeno 20 minuti in frigorifero affinché il cioccolato della copertura si solidifichi.

Ricetta Baci Perugina fatti in casa

baci perugina fatti in casa

Per preparare invece i Baci Perugina avrete bisogno di:

  • 70ml di panna fresca
  • 250g di cioccolata gianduia con nocciole
  • 25 nocciole intere
  • 80g di cioccolato fondente

Per preparare i Baci Perugina mettete in un pentolino la panna fresca e fatela scaldare a fiamma media fino a quando inizieranno a comparire le bollicine in superficie, senza però farla bollire.

Nel frattempo tritate con il coltello la cioccolata gianduia e, una volta pronta la panna, unitela e mescolate velocemente per ottenere un composto omogeneo.

Lasciatela raffreddare per almeno 20 minuti finché diventerà morbida, ma non liquida.

Inserite l’impasto dei Baci in una tasca da pasticcere e formate delle palline grandi come una noce, su un foglio di carta da forno.

Sulla punta di ogni Bacio appoggiate una nocciola, quindi trasferite tutto in frigorifero per almeno un’ora.

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente e immergete ogni Bacio fino a ricoprirlo completamente.

Con l’aiuto di una forchetta posate i Baci (ben sgocciolati dal cioccolato in eccesso) su una gratella o su un foglio di carta da forno, quindi lasciateli raffreddare completamente in un luogo freddo finché il cioccolato si sarà solidificato.

Per conservare i Ferrero Rocher e i Baci Perugina vi basterà confezionarli uno a uno in un foglio di alluminio quadrato, quindi conservarli in un luogo fresco e buio.

Ce la farete a resistere?