diredonna network
logo
Ricetta: Aperitivo con Spumante Prosecco e Succo di Arancia

Tartare di Salmone

Zuccotto

Gamberoni alla griglia

Arriva la Birra che si Spalma Come la Nutella: Ecco Dove Trovarla!

Long Island cocktail

Tortino di alici

Tranci di salmone al forno

Panettone farcito

Salsa cocktail

Zuppa di lenticchie

Aperitivo con Spumante Prosecco e Succo di Arancia

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

0 minuti

Costo

Dosi

per 8 persone

Stagioni

Valutazione: 4.0. Su un totale di 4 voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Aperitivo con Spumante Prosecco e Succo di Arancia

L’aperitivo con spumante prosecco e succo d’arancia è anche conosciuto di cocktail mimosa, una bevanda dal sapore tutto femminile.

È molto indicato, infatti, per le serate fra amiche; per chi ama il prosecco è veramente l’ideale.

Insieme al Bellini e al Rossini, rientra fra i cocktail consumati più famosi, piacevoli, freschi e sempre ben graditi per la bassa gradazione alcolica che possiedono.

Il cocktail di cui vi parlo in questo articolo ha un profumo intenso e delicato ed è un perfetto aperitivo, accompagnato da finger food sia dolci che salati.

Le varianti di questo cocktail prevedono l’utilizzo di succhi di frutta di volta in volta diversi. Scopriamo ora come realizzare il nostro cocktail tradizionale a base di spumante e succo d’arancia!

Quando preparare questa ricetta?

Il cocktail con spumante prosecco e succo d’arancia è indicato per un aperitivo informale tra amici.

Preparazione

  1. 1.

    Spremere le arance per ottenere il succo e filtrarlo attraverso un colino.

  2. 2.

    Aggiungere il prosecco e dare una leggera mescolata.

  3. 3.

    Versate nei bicchieri di aperitivo ben freddi e servite.

Varianti

Aperitivo con spumante prosecco e succo di pesca

Meglio conosciuto come Bellini, la ricetta prevede la combinazione di 700 ml di prosecco e 300 ml di succo di pesca bianca. A piacere si può aggiungere del ghiaccio tritato prima di servire.

Aperitivo con spumante prosecco e succo di fragole

Altra variante conosciutissima, meglio nota con il nome di Rossini, si prepara con 700 ml di prosecco e 300 ml di frullato di fragole. Anche in questo caso si può aggiungere ghiaccio tritato a piacimento.

Aperitivo con spumante prosecco e succo di clementine

Conosciuto con il nome di Puccini, per prepararlo si seguono le medesime indicazioni del cocktail mimosa, sostituendo alla parte di succo d’arancia il succo di clementine.

Aperitivo con spumante prosecco e succo di mirtilli

Il cocktail a base di prosecco e succo di mirtilli è anche chiamato Bonaparte. Può essere preparato con il prosecco, ma la ricetta originale prevede l’utilizzo di champagne francese, visto che il suo nome richiama proprio il grande imperatore transalpino.

Per prepararlo seguire la ricetta principale, sostituendo il succo di mirtilli al succo d’arancia.

Curiosità e consigli

  • Sia i bicchieri che il prosecco devono essere assolutamente ben freddi. 
  • Si tratta di un cocktail che si può preparare con qualsiasi tipo di frutta, purché questa sia al giusto punto di maturazione. 
  • Se vi piace, guarnite i bicchieri con una fetta di arancia e foglioline di menta.