diredonna network
logo
Ricetta: Arrosto di Vitello Morbido

Torta Arlecchino

Timballo di pasta

Crostata di pesche

Crostata senza burro

Pizza parigina

Patate alla lionese

Shortbread

Pasticcio di carne

Torta frangipane

Frittata di spinaci

Arrosto di Vitello Morbido

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

1 ora e 30 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Ingredienti

Arrosto di Vitello Morbido

L’arrosto di vitello morbido, così come il roastbeef, è un secondo piatto molto gustoso e sostanzioso che viene servito solitamente in occasioni speciali o come secondo piatto della domenica. Preparare questo piatto è davvero semplice, ma come in tutte le ricette, per un’ottima resa bisogna utilizzare il giusto taglio di carne.

Infatti per questa ricetta in particolare, il taglio di carne da utilizzare è la noce di vitello, ovvero il taglio del quarto posteriore della coscia del vitello che risulta essere molto morbido. È sicuramente un piatto che si presta a moltissime occasioni anche perché saprà come conquistare tutti i palati, dai più grandi ai più piccoli.


Video ricetta di Aldocook

Quando preparare questa ricetta?

L’arrosto di vitello morbido è un secondo piatto molto goloso da poter essere preparato e servito sicuramente sia in una cena fra amici che per una festività o una normalissima cena in famiglia.

 

Preparazione

  1. 1.

    Iniziamo la preparazione dell’arrosto di vitello morbido prendendo una teglia e ungendola con un filo d’olio extravergine d’oliva. Poniamola sulla cucina a fuoco medio.

  2. 2.

    Ponete la carne di vitello in un unico pezzo e fatela sigillare in modo che non perda i suoi succhi, facendola rosolare su tutti i lati, dopodiché sfumate il tutto con del buon vino bianco.

  3. 3.

    Nel frattempo tritate grossolanamente il sedano, le carote e le cipolle e aggiungetele nel tegame posto sul fuoco. A parte preparate una pentola con del brodo vegetale.

  4. 4.

    Proseguite la cottura per altri 10 minuti dopodiché spegnete il fuoco e infornate a 220° per circa 1 ora e 30 minuti, ricordando di bagnare con il brodo di tanto in tanto in modo che la carne rimanga morbida e non si secchi.

  5. 5.

    Trascorso il tempo si cottura, sfornate la carne e tagliatele in fette sottili. Frullate il fondo di cottura, quindi servite l’arrosto di vitello morbido con la sua salsa.

Varianti

Arrosto di vitello al forno con patate

L’arrosto di vitello al forno con patate è uno dei secondi piatti più classici della cucina tradizionale italiana e si prepara per lo più in occasione di una festività o in un’occasione speciale da festeggiare. In questa variante vengono aggiunte le patate che cuoceranno in forno insieme alla carne. Ci vorrà parecchio tempo, ma sarete sicuramente ripagati nel risultato.

Arrosto di vitello al latte

L’arrosto di vitello al latte, così come per la lonza di maiale al latte, possiede un gusto molto delicato e quando lo si prepara si viene a creare un fondo di cottura molto saporito con cui poi si andranno ad accompagnare le fettine di arrosto. Anche in questo caso il taglio di carne andrà scelto con molta cura.

Arrosto di vitello all'arancia

L’arrosto di vitello all’arancia è un piatto parecchio raffinato che solitamente viene preparato per le feste natalizie. Accompagnato da una golosa salsa all’arancia e da spicchi di arancia pelati a vivo, la carne viene semplicemente fatta cuocere molto lentamente con un trito grossolano di verdure che una volta cotte vengono frullate e insaporire con scorza e succo di arancia.

Arrosto di maiale al forno

L’arrosto di maiale al forno è un secondo molto saporito che viene preparato sempre con i dovuti accorgimenti in modo da ottenere un risultato finale ottimale. Anche nel caso della carne di maiale la cottura è parecchio lunga e bisogna fare attenzione a bagnare costantemente la carne in modo che essa non bruci.

Curiosità e consigli

  • L'arrosto di vitello morbido va servito immediatamente con il suo fondo di cottura ben frullato.
  • Si sconsiglia la congelazione se avete utilizzato degli ingredienti già congelati.
  • L'arrosto di vitello morbido si conserva in frigorifero chiuso in un contenitore ermetico o coperto con un foglio di pellicola trasparente per alimenti per al massimo 2 giorni. 
  • Se vi piacciono, potrete preparare dei contorni da servire con l'arrosto come per esempio dei piselli e carote al burro o delle patate.