diredonna network
logo
Ricetta: Bavarese alle fragole

Salsa tartara

Muffin alle mele

Carpaccio di zucchine

Kimchi

Pettole

Torta di grano saraceno

Marmellata di pomodori verdi

Salsa olandese

Plumcake al limone

Patate viola al forno

Bavarese alle fragole

Dettagli ricetta

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Cottura

15 minuti

Costo

Dosi

per 10 persone

Stagioni

Valutazione: 4.5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Per decorare

Bavarese alle fragole

Conoscete la bavarese alle fragole? Si tratta di un dolce al cucchiaio di origine francese, fresco e morbido. Per prepararlo si parte da una crema di base, che solitamente è quella inglese e a questa vengono aggiunte le fragole frullate e la panna semi montata.

Ciò che può sembrare noioso nella preparazione di questo dolce sono i tempi di raffreddamento che sono abbastanza lunghi. È ottima se servita come dolce da fine pasto o come merenda, guarnita con tanta panna montata e fragole fresche.

Quando preparare questa ricetta?

La bavarese alle fragole si prepara in occasione di una merenda fresca e golosa per le giornate più calde!

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa preparare la crema inglese che sarà la base del nostro dolce. Incidete la bacca di vaniglia ed estraetene i semi con un coltellino. Prelevate anche la buccia del limone facendo attenzione a non prendere anche la parte bianca, e unite i due aromi nel pentolino con il latte.

  2. 2.

    Scaldate il tutto a fuoco dolce fino a far sfiorare il bollore, quindi spegnete il fuoco e mettete da parte. In una ciotola versate i tuorli e montateli con 65 grammi di zucchero servendovi di una frusta per pasticceria. Unite un pizzico di sale e continuate a mescolare. Lavorate il tutto per qualche minuto fino a ottenere un composto omogeneo, quindi versate tutto sul latte scaldato e mescolate molto bene con una spatola.

  3. 3.

    Fate cuocere la crema a bagnomaria sempre mescolando e prestate attenzione affinché la crema non superi mai gli 85°C. Quando la crema sarà pronta versatela in una ciotola e fatela raffreddare velocemente ponendola in una ciotola più ampia con dentro del ghiaccio.

  4. 4.

    Mescolate fino a completo raffreddamento della crema, quindi togliete la crema dalla ciotola con il ghiaccio e copritela con un foglio di pellicola a contatto. Mettete in ammollo i fogli di gelatina per circa 10 minuti. Nel frattempo lavate le fragole e asciugatele bene, togliete il picciolo e tagliatele in pezzi.

  5. 5.

    Versatele in padella e cuocetele insieme a 40 grammi dello zucchero previsto. Frullate le fragole cotte e setacciate la purea ottenuta, quindi trasferitela in un pentolino e rimettete tutto sul fuoco. Scolate e strizzate i fogli di gelatina e scioglieteli nella salsa di fragole, quindi mescolate con una frusta per farli sciogliere completamente.

  6. 6.

    Fate intiepidire il composto e unite il tutto alla crema inglese, quindi mescolate bene il tutto. A parte montate 500 ml di panna fresca e unitela alla crema di fragole, quindi mescolate bene. Prendete uno stampo da ciambella e bagnate bene l’interno con dell’acqua fredda.

  7. 7.

    Versate il composto all’interno, livellatelo bene e copritelo con un foglio di pellicola trasparente, quindi fate riposare tutto in frigorifero per almeno 6 ore. Preparate la crema chantilly montando la panna con lo zucchero e mettetela in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.

  8. 8.

    Trascorso il tempo di riposo, estraete il dolce dal frigorifero, quindi immergete lo stampo fino al bordo in acqua calda per qualche secondo e capovolgete delicatamente il tutto su un piatto da portata. Decorate la bavarese alle fragole con piccoli ciuffi di crema chantilly e decorate tutto con fragole fresche e foglioline di menta.

Varianti

Bavarese alle fragole Bimby

La bavarese alle fragole si prepara anche col Bimby: vediamo insieme come fare. Nel boccale inserite la farfalla e montate la panna per circa 45 secondi a velocità 3. Mettetela da parte e nel frattempo mettete in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda.

Tritate le fragole per 15 secondi a velocità 3, quindi unite lo zucchero, i tuorli, la vanillina, il succo di limone, il sale e la gelatina ben strizzata. Mescolate ad 80°C velocità 4 per circa 5 minuti. Fate raffreddare il composto e amalgamate delicatamente la panna montata.

Versate tutto in uno stampo e ponete a rassodare in frigorifero per 3 ore, quindi servitela in tavola.

Bavarese alle fragole senza uova

La bavarese alle fragole senza uova si prepara tagliando le fragole in pezzi, dopo averle pulite accuratamente, quindi frullandole aggiungendo dello zucchero e del succo di limone in modo da ottenere una purea. Mettete la gelatina in ammollo in acqua fredda, quindi strizzatela e scioglietela in poca panna leggermente scaldata.

Trasferite la purea di fragole in una ciotola e unite la panna in cui avete sciolto la colla di pesce. Montate il resto della panna con le fruste elettriche e aggiungetela al resto del composto mescolando delicatamente.

Versate tutto in uno stampo a ciambella bagnato e coprite la superficie con un foglio di pellicola per alimenti. Lasciate riposare per circa 6 ore, quindi servite la bavarese alle fragole senza uova in tavola.

Bavarese al cioccolato

La bavarese al cioccolato è un dolce molto goloso e semplice da preparare. Può essere preparata anche in versione monoporzione ed è perfetto da servire come fine pasto. La versione al cioccolato rimane sempre la più golosa: seguite la nostra ricetta per prepararla al meglio!

Curiosità e consigli

  • La bavarese alle fragole si conserva in frigorifero per al massimo 2 giorni.
  • Può essere servita con una salsa alle fragole come accompagnamento.