diredonna network
logo
Ricetta: Biscotti al cioccolato

Perché dovresti provare la colazione proteica, anche in versione vegana

Colazione americana: perché fa bene e quali sono gli alimenti tipici (sia dolci che salati)

Torta stracciatella

Torta Nesquik

Stop Ai Sensi Di Colpa: Due Colazioni Sono Più Sane di Una. E Se lo Dice la Scienza...

Bowl Cake: la Tendenza Sana e Golosa Per la Colazione in Arrivo dalla Francia!

Ciambelle fritte

Muffin integrali

Rotolo alla Nutella

Smoothies con frutta e yogurt

Biscotti al cioccolato

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

13 minuti

Costo

Dosi

per circa 50 biscotti

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Biscotti al cioccolato

E se oggi facessimo merenda insieme? Per questa occasione abbiamo pensato di proporvi i biscotti al cioccolato, semplici da preparare e molto gustosi. Sicuramente sono dei biscotti ideali da servire a merenda accompagnati con un buon bicchiere di latte o una tazza di tè fumante, in particolare nella stagione invernale.

Questi biscotti al cioccolato sono golosissimi e molto fragranti. Se volete imparare a prepararli non dovrete far altro che seguire la ricetta che vi indicheremo passo passo, in modo che anche voi possiate servire in tavola una bontà che conquisterà grandi e piccini.

Quando preparare questa ricetta?

I biscotti al cioccolato si preparano in occasione di una merenda gustosa per i propri piccoli.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa tritate finemente il cioccolato fondente e ponetelo in una ciotola, quindi fatelo sciogliere dolcemente a bagnomaria e lasciatelo intiepidire. Nel frattempo preparate la frolla per i biscotti. Servendovi di un mixer unite la farina, il burro freddo e un pizzico di sale. Azionate il robot e frullate tutto fino ad ottenere un composto sabbioso.

  2. 2.

    Trasferite le briciole ottenute in una ciotola ed unite lo zucchero e il cioccolato fondente ormai intiepidito. Separate i tuorli dagli albumi e unite i primi al composto, quindi iniziate a impastare il tutto aiutandovi con una forchetta. In ultimo unite il lievito e continuate a impastare, stavolta usando le mani che devono essere ben fredde in modo da non surriscaldare la pasta.

  3. 3.

    L’impasto dovrà risultare liscio ed omogeneo. Quando avrete ottenuto una palla, copritela con della pellicola alimentare e mettetela in frigo a riposare per circa 30 minuti. Trascorso questo tempo, riprendete l’impasto e stendetelo. Per non utilizzare ulteriore farina che andrebbe a rovinare l’impasto, utilizzate due fogli di carta da forno.

  4. 4.

    Stendete l’impasto allo spessore di circa 1 centimetro, quindi ricavate i vostri biscotti al cioccolato e mano a mano disponeteli su una leccarda ricoperta di carta forno. Cuoceteli in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti, quindi toglieteli dal forno e poneteli su una griglia a raffreddare completamente. Servite i biscotti al cioccolato a colazione o merenda.

Varianti

Biscotti al cioccolato morbidi

I biscotti al cioccolato morbidi si preparano tritando il cioccolato fondente e facendolo sciogliere a bagnomaria insieme al burro a pezzetti. Una volta che i due ingredienti saranno ben amalgamati, si lasciano intiepidire e a parte si montano le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

A questo punto si unisce il composto di cioccolato e burro e si mescola tutto con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo. In ultimo si uniscono la farina, la vanillina e il lievito e si impasta tutto fino ad ottenere un composto denso e appiccicoso che dovrà riposare in frigorifero per almeno 40 minuti.

Trascorso questo tempo si preriscalda il forno a 180° e si iniziano a formare i biscotti con l’aiuto di un cucchiaio per avere delle porzioni uguali. Si arrotolano leggermente fra le mani e si passano nello zucchero a velo. I biscotti si dispongono su una leccarda ricoperta di carta forno e si fanno cuocere per circa 15 minuti.

Trascorso questo tempo si sfornano e si lasciano raffreddare, quindi si servono in tavola.

Biscotti cocco e cioccolato

I biscotti cocco e cioccolato si preparano versando la farina di cocco in una ciotola insieme allo zucchero e alla farina 00. Si mescolano le polveri, dopodiché si aggiungono le uova e le gocce di cioccolato. Si lavorano bene tutti gli ingredienti e dall’impasto creatosi si ottengono tante palline da mettere su una leccarda ricoperta di carta da forno.

I biscotti cocco e cioccolato si cuociono in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti. Si sfornano, si lasciano raffreddare e si servono per una merenda gustosa.

Biscotti al cioccolato senza burro

I biscotti al cioccolato senza burro sono un’ottima alternativa per alla ricetta originale, dato che otterrete dei biscotti ancora più leggeri, ma comunque gustosi.

In una ciotola si mescolano tutte le polveri e in ultimo si uniscono le uova e l’olio di semi.

Si impasta il tutto e si aggiunge il cioccolato fuso a bagnomaria e intiepidito. Con l’impasto ottenuto si formano delle palline leggermente schiacciate che andranno successivamente disposte su una leccarda ricoperta di carta da forno.

Si fanno cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti. una volta sfornati e freddi, si cospargono di zucchero a velo e si servono.

Biscotti al cioccolato Bimby

I biscotti al cioccolato si preparano anche col Bimby, vediamo insieme come fare. Versate il cioccolato nel boccale e tritatelo a velocità 10 per 10 secondi. Unite il burro e fatelo sciogliere a velocità 4 a 60° per 2 minuti.

Inserite nel boccale il resto degli ingredienti e impastate a velocità 4 per circa 30 secondi. Foderate una teglia con della carta da forno e disponetevi l’impasto a cucchiaiate. Infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti, dopodiché sfornateli, lasciateli freddare e serviteli.

Cookies con gocce di cioccolato

I cookies con gocce di cioccolato sono i biscotti simbolo della pasticceria americana. Le loro origini sono radicate nel tempo, al punto che furono inventati per la prima volta nel Massachusetts negli anni ’30.

Sembra proprio che questi biscotti nacquero da una prova. Si dice, infatti, che chi li inventò provò a inserire nell’impasto delle scaglie di cioccolato pensando si sciogliessero, e invece, non appena i biscotti furono sfornati, si notò come le scaglie rimasero intatte.

Oggi noi vogliamo proporvi la ricetta originale dei cookies con gocce di cioccolato: seguiteci e preparateli insieme a noi.

Curiosità e consigli

  • I biscotti al cioccolato si conservano in una scatola di latta per al massimo 2 settimane.
  • Se avete impastato tanta frolla, questa si conserva in freezer ben avvolta in pellicola trasparente per un mese.
  • Potrete aromatizzare i vostri biscotti aggiungendo del rum alla frolla o aromi naturali come limone, vaniglia o arancia.