diredonna network
logo
Ricetta: Biscotti al Limone

Crostata di pesche

Crostata senza burro

Pizza parigina

Patate alla lionese

Shortbread

Pasticcio di carne

Torta frangipane

Budino di riso

Cotoletta alla palermitana

Arrosticini

Biscotti al Limone

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

10 minuti

Costo

Dosi

25-30 biscotti

Stagioni

Ingredienti

Biscotti al Limone

I biscotti al limone sono dei dolcetti che conquisteranno chiunque li assaggi con il loro gusto delicato e il loro profumo fresco.

Questi piccoli biscotti sono talmente deliziosi e ottimi da essere gustati a merenda, accompagnati da una buona tazza di tè o anche serviti come dessert a fine pasto.

I biscotti sono una preparazione di pasticceria molto antica, cotti nel forno fino a perdere ogni traccia di umidità.

La parola, infatti, deriva dal latino e significa “cotto due volte”.

Tra i biscotti più frequenti e conosciuti in ordine di tempo, troviamo le cialde, i biscotti di pasta di mandorle, i frollini e i biscotti salati.

Ecco alcune varianti:

Biscotti al limone senza uova

Una variante molto semplice e veloce da realizzare.

Non dovrete far altro che eliminare le uova dall’impasto e procedere come di consueto, rispettando i tempi di cottura.

Una volta sfornati, fateli freddare e divorateli.

Biscotti al limone senza burro

Variante dal gusto delicato, dove al posto del burro compare l’olio extravergine d’oliva.

Sono ideali per un tè, una colazione o una merenda.

Provateli anche sul gelato.

Mi raccomando alla quantità di olio utilizzato, perché deve essere uguale alla quantità prevista per il burro.

Biscotti al limone e mandorle

Variante friabile e delicata, anche questa è realizzata senza burro.

Aggiungete all’impasto 40-50 g. di mandorle tritate grossolanamente e impastate il tutto.

Infornate a 180° per 15 minuti.

Biscotti morbidi al limone e cioccolato 

Amanti del cioccolato, ho pensato anche a voi.

Armatevi di gocce di cioccolato e aggiungetele all’impasto dei vostri biscotti.

Procedete come di consueto e infornate i vostri biscotti.

Una volta sfornati potrete decidere se mangiarli al naturale o glassarli.

Biscotti al limone con ricotta e miele

È una variante molto light, in quando non è previsto l’utilizzo di burro, olio e uova.

Impastate i vostri biscotti con farina, zucchero, lievito, miele e ricotta, realizzateli e infornate.

Li divorerete in men che non si dica, tanta è la loro leggerezza.

Preparazione

  1. 1.

    Montare il burro con lo zucchero fino a farlo diventare una crema spumosa e chiara. 

  2. 2.

    Aggiungere le uova insieme alla buccia e al succo del limone.

  3. 3.

    Amalgamate bene e unite la farina e il lievito setacciati. Impastate fino ad ottenere un panetto morbido, liscio e omogeneo.

  4. 4.

    Fate riposare l’impasto in frigo per circa 1 ora.

  5. 5.

    Trascorso questo tempo riprendere l’impasto dal frigo e formare delle palline grandi quanto una noce e rotolarle nello zucchero a velo.

  6. 6.

    Disponetele su una placca ricoperta di carta forno e infornate a 180° per circa 10 minuti.

  7. 7.

    Lasciate raffreddare e servite.

Curiosità e consigli

  • Unite i vostri biscotti con un po' di crema pasticcera al limone per una versione ancora più golosa.
  • Se vi piace la semplicità gustate i biscotti così come escono dal forno e spolverateli di zucchero a velo. 
  • Potete anche glassare i vostri biscotti.
  • La glassa si prepara semplicemente con zucchero a velo, acqua e succo di limone.