diredonna network
logo
Ricetta: Biscotti della fortuna

Muffin alle mele

Torta di grano saraceno

Funghi gratinati

Plumcake al limone

Patate viola al forno

Rotolo di frittata

Pasta ncasciata

Pane di segale

Salsa tartara

Carpaccio di zucchine

Biscotti della fortuna

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

5 minuti

Costo

Dosi

per 10 biscotti

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Biscotti della fortuna

I biscotti della fortuna sono dei deliziosi dolcetti tipici cinesi che di solito vengono serviti a fine pasto in molti ristoranti cinesi. L’origine di questi biscotti è sconosciuta, ma sembra che la loro invenzione sia dovuta a Makoto Hagiwara, un cuoco giapponese che realizzò per la prima volta questi biscotti a San Francisco nel 1909. Tradizione vuole che all’interno dei biscotti della fortuna sia presente un messaggio o una breve frase.

Nonostante l’associazione che spesso facciamo in Occidente, in Cina sono sconosciuti a molti. Sono ideali da preparare in occasione di una cena etnica a base di piatti cinesi come ad esempio gli involtini primavera e, dal momento che sono anche semplici, non potranno proprio mancare nel vostro menu. A piacere possono essere anche ricoperti di cioccolato fuso. Curiosi di scoprire come prepararli? Seguiteci!

Quando preparare questa ricetta?

I biscotti della fortuna si preparano in occasione di una merenda fuori dagli schemi, per stupire gli amici, oppure in occasione di un pranzo o di una cena dal sapore orientale.

Preparazione

  1. 1.

    In una ciotola lavorate gli albumi con lo zucchero fino ad ottenere una crema liscia e spumosa. Unite a filo il burro fuso, la farina setacciata, l’essenza di vaniglia e due cucchiai di acqua in cui avrete sciolto il tè solubile.

  2. 2.

    Lavorate gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo non troppo denso. Foderate una leccarda con della carta da forno e su di essa ponete 3 cucchiaini di impasto e cercate di formare un cerchio di circa 7 centimetri.

  3. 3.

    Ripetete la stessa operazione fino ad esaurimento dell’impasto, ricordando di lasciare un po’ di spazio fra un cerchio e l’altro. Infornate in forno preriscaldato a 220° per circa 5 minuti. A questo punto al centro di ogni cerchio ponete un bigliettino della fortuna e ripiegate ogni biscotto formando dei semicerchi.

  4. 4.

    Sollevateli con una spatola e unite le estremità premendole leggermente. Lasciate raffreddare i biscotti della fortuna a temperatura ambiente e serviteli in tavola.

Varianti

Biscotti della fortuna con pasta frolla

I biscotti della fortuna con pasta frolla sono un’ottima alternativa a quelli cinesi e sono semplicissimi da preparare. Perché? Semplicemente perché basterà preparare una pasta frolla tradizionale e procedere come indicato nella ricetta cinese.

Una volta terminato, fateli raffreddare e serviteli in tavola! Anche in questa versione possono essere realizzati al cioccolato sostituendo parte della farina con del cacao amaro, oppure serviti con del cioccolato fuso.

Biscotti della fortuna con bimby

I biscotti della fortuna si preparano anche con il Bimby: vediamo insieme come fare. Foderate una teglia di carta da forno e con l’aiuto di un bicchiere disegnate dei cerchi di 8 centimetri di diametro. Preparate i bigliettini e metteteli da parte e sciogliete il burro a bagnomaria.

Nel boccale polverizzate lo zucchero a velocità turbo per 10 secondi e mettetelo da parte. Inserite la farfalla e versate gli albumi nel boccale con un pizzico di sale, quindi montateli a velocità 4 per 4 minuti. Togliete la farfalla e versatevi lo zucchero a velo preparato in precedenza. Mescolate bene il tutto a velocità 4 per circa 40 secondi.

Unite il burro fuso e l’aroma scelto e mescolate nuovamente a velocità 4 per circa 50 secondi. A questo punto unite la farina e mescolate a velocità 4 per circa 1 minuto. Avrete così ottenuto un composto liscio ed omogeneo.

Versate un cucchiaio di composto su ogni cerchio di carta da forno preparato in precedenza e cuocete in forno ben caldo a 220° per circa 5 minuti. Sfornateli e mentre il biscotto è ancora caldo inserite un bigliettino al centro e piegatelo a metà fino a formare un semicerchio. Inserite il biscotto a raffreddare in una tazza con le punte all’insù.

Non appena si saranno raffreddati potrete servirli.

Biscotti della fortuna senza glutine

I biscotti della fortuna senza glutine si preparano lavorando gli albumi in una ciotola fino a renderli schiumosi. Si unisce lo zucchero a velo e il burro e si mescola tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo. Uniamo la farina di riso e mescoliamo tutto rendendo il composto liscio, quindi lasciamo riposare tutto per circa 15 minuti.

Preriscaldiamo il forno a 180° e foderiamo una teglia con della carta da forno. Realizziamo dei cerchi su di esse e disponete in ognuno due cucchiaini di impasto. Infornateli per circa 5 minuti, quindi sfornateli, inserite il bigliettino a centro e ripiegate il biscotto a semicerchio.

Lasciateli raffreddare e serviteli in tavola!

Curiosità e consigli

  • I biscotti della fortuna si conservano in un contenitore ermetico. 
  • Possono essere colorati aggiungendo qualche goccia di colorante alimentare all'impasto. 
  • Se volete realizzarli al cioccolato, basterà unire del cacao amaro all'impasto.