diredonna network
logo
Ricetta: Bouillabaisse

Kimchi

Bisque di gamberi

Marmellata di pomodori verdi

Carote in padella

Salmone al cartoccio

Salsa tartara

Muffin alle mele

Pettole

Torta di grano saraceno

Salsa olandese

Bouillabaisse

Dettagli ricetta

Preparazione

2 ore e 0 minuti

Difficoltà

Cottura

50 minuti

Costo

Dosi

per 6 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Bouillabaisse

Avete voglia di zuppa di pesce ma non sapete quale preparare fra le tante ricette? Oggi vi proponiamo la bouillabaisse, una zuppa che si prepara con un brodo derivato dagli scarti del pesce.

La ricetta originale francese basa questo piatto su quattro tipi di pesce: la triglia, la gallinella, lo scorfano e il grongo, ma è possibile utilizzare anche altri pesci o crostacei. Nelle versioni più elaborate di questa ricetta, sovente si aggiunge anche il polpo o l’aragosta.

Al termine della cottura la zuppa viene servita in piatti individuali con il pesce a parte e dei crostini preparati con la baguette, il famosissimo pane francese.

Quando preparare questa ricetta?

La bouillabaisse si prepara sicuramente in occasione di una cena particolare e raffinata a base di pesce.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa private il pesce delle teste, delle pinne e delle code. Tutti gli scarti andranno messi in una pentola insieme a mezzo litro di acqua. Portate il tutto a ebollizione e fate sobbollire per circa 15 minuti.

  2. 2.

    Filtrate il tutto e mettetelo da parte, quindi tagliate il pesce in grossi pezzi e lasciate i molluschi nei loro gusci. Scottate i pomodori, quindi scolateli e fateli raffreddare in acqua fredda. Plateali e spezzettate grossolanamente.

  3. 3.

    Nel frattempo sciogliete lo zafferano in due cucchiai di acqua calda. In una pentola abbastanza capiente scaldate l’olio extravergine d’oliva e unite la cipolla, il porro e il sedano affettati. Cuocete tutto fino a quando le verdure non saranno ben tenere.

  4. 4.

    A questo punto unite l’aglio, il mazzetto aromatico, la scorza d’arancia, i semi di finocchio e i pomodori. Unite anche lo zafferano sciolto e il brodo di pesce. Regolate di sale e pepe e portate ad ebollizione. Fate sobbollire per circa 40 minuti.

  5. 5.

    Trascorso questo tempo unite i molluschi e fate bollire per altri 6 minuti. Unite il pesce e cuocete per 8 minuti o comunque fino a quando il pesce si sfalderà con facilità. A questo punto togliete il pesce servendovi di un mestolo forato e mettetelo da parte.

  6. 6.

    Mantenete il brodo ben bollente, quindi unite la purea di pomodori e il prezzemolo. Mescolate bene quindi in ogni piatto porre sul fondo le fette di pane e versate la minestra. Servite la bouillabaisse con il pesce a parte.

Curiosità e consigli

  • Per preparare questo piatto potrete scegliere pesci come triglia, pesce San Pietro, dentice, gamberoni e vongole.
  • È la zuppa più famosa realizzata con pesce del Mediterraneo.
  • La ricetta è originaria di Marsiglia, città al sud della Francia.
  • Qualsiasi versione decidiate di preparare, sappiate che lo zafferano è un ingrediente imprescindibile.