diredonna network
logo
Ricetta: Branzino al sale

Risotto alle zucchine

Riso pilaf

Fagioli all'uccelletto

Nutellotti

Nutella bianca

Delizia al limone

Empanadas

Gelo di melone

Risotto al melograno

Carpaccio di salmone

Branzino al sale

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

40 minuti

Costo

Dosi

per 2 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Branzino al sale

In cerca di una ricetta di pesce leggera e gustosa da preparare a cena? Oggi vi proponiamo il branzino al sale, semplice e molto gustoso. Il metodo di cottura al sale ha la capacità di lasciare la carne del pesce morbida, succosa e saporita nonostante la cottura in forno.

Di norma, per accompagnare il branzino al sale o qualsiasi tipo di pesce con questo metodo di cottura, si prepara una salsa con olio extravergine d’oliva e del succo di limone, alla quale vengono aggiunti anche una manciata di pepe e un pizzico di sale.

Siamo sicuri che questa è la ricetta che cercavate da tempo, seguiteci per scoprire come prepararla!

Quando preparare questa ricetta?

Il branzino al sale si prepara in occasione di una cena interamente a base di pesce.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa preriscaldate il forno a 200° C. Lavate molto bene il branzino, pulitelo e rimuovete le interiora senza squamarlo. Nella pancia del pesce mettete il rosmarino, l’aglio affettato, del sale grosso e un filo d’olio extravergine d’oliva.

  2. 2.

    Sul fondo di una pirofila realizzate uno strato sottile e omogeneo di sale grosso e spruzzatelo con poca acqua fresca in modo da favorire la formazione della crosta. Ponetevi sopra il pesce e coprite con il sale rimanente, ricordando di spruzzare un po’ di acqua anche in superficie.

  3. 3.

    Infornate e cuocete per 40 minuti. Trascorso questo tempo, sfornate il pesce, rompete la crosta che si è formata e servite il branzino al sale in tavola ben caldo.

Varianti

Branzino al sale in padella

Il branzino al sale in padella si prepara versando in un ampia padella il sale grosso e ponendo il superficie un rametto di rosmarino. Si adagiano i filetti di branzino deliscati e si accende il fuoco a temperatura media.

Si copre la padella con un coperchio e si fa cuocere per circa 15 minuti o comunque fino a che il pesce non sarà diventato ben bianco. Servite il branzino al sale in padella ben caldo in tavola, condito con un filo d’olio extravergine d’oliva e del succo di limone.

Branzino al sale Bimby

Il branzino al sale si prepara anche con il Bimby: vediamo insieme come fare. Ponete il pesce sul varoma dove avrete disposto il sale grosso in precedenza. Coprite il pesce con il sale e nel boccale versate l’acqua e chiudete con il coperchio.

Posizionate il varoma e cuocere a velocità 1, temperatura varoma per 25 minuti. A cottura ultimata staccate la crosta di sale e servite il pesce in tavola, condendolo con un filo d’olio extravergine d’oliva e del succo di limone.

Curiosità e consigli

  • La cottura del branzino al sale varia al variare delle dosi. Per un branzino piccolo occorreranno circa 35 minuti. 
  • Si conserva in frigorifero per al massimo un paio di giorni.
  • Prima si servirlo in tavola, lasciatelo riposare per circa mezz'ora.