diredonna network
logo
Ricetta: Carbonara di zucchine

Riso pilaf

Nutellotti

Nutella bianca

Delizia al limone

Empanadas

Gelo di melone

Risotto al melograno

Carpaccio di salmone

Tortilla di patate

Polpette di pane

Carbonara di zucchine

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

10 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Carbonara di zucchine

La carbonara di zucchine è un primo piatto semplice e goloso da preparare e per di più vegetariano, rispetto ai classici spaghetti alla carbonara. Pochissimi ingredienti per un piatto dal gusto davvero squisito.

Inoltre sappiate che è possibile preparare questo tipo di pasta con altri ortaggi in base ai vostri gusti, per esempio la carbonara di carciofi, di melanzane ecc… A voi la scelta e se vi piace più di un ortaggio allora create un bel mix.

 

Quando preparare questa ricetta?

La carbonara di zucchine è il piatto ideale da preparare quando si ha poco tempo per stare dietro ai fornelli e si vuol mangiare qualcosa di gustoso e vegetariano.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa fate bollire dell’acqua salata in un pentola per poi cuocervi la pasta all’interno. Nel frattempo lavare le zucchine e privarle delle estremità. Tagliatele a rondelle sottili o a cubetti.

  2. 2.

    In una padella antiaderente fate rosolare l’aglio nell’olio extravergine d’oliva e aggiungete le zucchine. Regolate di sale e mentre le zucchine cuociono sbattete le uova insieme al pecorino e al pepe nero.

     

  3. 3.

    Nel frattempo la pasta sarà cotta e dovrete scolarla e trasferirla nella padella con le zucchine. Fatela saltare per qualche minuto in modo da farla ben amalgamare. Spegnere il fuoco e aggiungere le uova sbattute.

  4. 4.

    Mescolate velocemente in modo da non far rapprendere l’uovo. Servire con una spolverata di formaggio grattugiato. Servire la carbonara di zucchine ben calda.

Varianti

Carbonara di zucchine con il bimby

Preparare la carbonara di zucchine con il bimby non è mai stato così facile. Basterà sbattere le uova con il parmigiano e un pizzico di sale e nel boccale del bimby inserire l’aglio. Tritarlo per 30 secondi a velocità 3, aggiungere l’olio e far soffriggere il tutto a 100° a velocità 1. Aggiungete le zucchine precedentemente lavate e tagliate a cubetti e cuocere per circa 10 minuti al varoma velocità 1 antiorario. Inserire gli spaghetti e cuocere per il tempo indicato a 100° velocità 1. Aggiungere le uova sbattute a fine cottura e completate la cottura per un minuto a 100° velocità 1 antiorario.

Carbonara di zucchine vegana

La carbonara di zucchine vegana si prepara facendo sbollentare il tofu per un paio di minuti in acqua e aceto. Dopodichè si scola e lo si trita nel mixer. Aggiungete le zucchine e il sale e frullate il tutto fino a raggiungere una consistenza cremosa aggiungendo dell’acqua calda poco per volta. Nel frattempo cuocere la pasta e condirla con la crema preparata.

Carbonara di zucchine e tonno

La carbonara di zucchine e tonno si prepara molto semplicemente seguendo la ricetta originale e facendo cuocere il tonno insieme alle zucchine. Dopodichè si completa il tutto con le uova sbattute insieme al parmigiano e al pepe nero e si serve in tavola ben calda.

Lasagna estiva con melanzane e zucchine

La lasagna estiva con melanzane e zucchine è un primo piatto molto buono e risulta essere un’ottima variante alla classica carbonara di zucchine. È sempre un piatto vegetariano e costituisce un primo molto leggero. Ovviamente anche questo piatto può essere preparato con gli ortaggi che più preferite.

Curiosità e consigli

  • La carbonara di zucchine deve essere consumata appena pronta.
  • Per insaporire la preparazione deve essere utilizzato il pecorino grattugiato, ma anche il parmigiano andrà benissimo. 
  • Se volete arricchire la preparazione provate ad aggiungere della pancetta a cubetti, sentirete che bontà.