diredonna network
logo
Ricetta: Carpaccio di tonno

Carpaccio di tonno

Dettagli ricetta

Preparazione

10 minuti

Difficoltà

Cottura

0 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Ingredienti

Carpaccio di tonno

Voglia di un antipasto gustoso e semplice da preparare? Oggi vi proponiamo il carpaccio di tonno, un antipasto a base di pesce davvero golosissimo. Ci rendiamo conto che magari leggendo alcune ricette simili la difficoltà possa fare paura e vi possa far desistere dal preparare un piatto così buono, ma la ricetta che vogliamo proporvi noi è una delle più semplici.

Il carpaccio è un piatto molto semplice che può essere servito anche come secondo piatto. È composto da filetti di pesce crudo che andranno marinati, ma prima di ciò bisogna assicurarsi che il pesce sia ben fresco e non congelato. Scoprite insieme a noi come prepararla e date anche un’occhiata alle varianti che vi proponiamo!

Quando preparare questa ricetta?

Il carpaccio di tonno si prepara in occasione di un antipasto gustoso per un pranzo o una cena a base di pesce.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa preparate un’emulsione versando il succo di limone in una ciotola e unendo anche l’olio extravergine d’oliva, il prezzemolo tritato, il sale e il pepe. Sistemate le fette di tonno su un piatto e copritelo con l’emulsione. Fate marinare il pesce per almeno 20 minuti in frigorifero.

  2. 2.

    Trascorso il tempo di marinatura riprendete il pesce dal frigo e guarnitelo con delle scorze di limone e le olive snocciolate. Servite il carpaccio di tonno in tavola.

Varianti

Carpaccio di tonno affumicato

Il carpaccio di tonno affumicato si prepara lavando bene la rucola e asciugandola, sgusciando le noci e tritandole grossolanamente e tagliando a cubetti il pomodoro e condendolo con sale e un filo d’olio extravergine d’oliva.

Preparate il piatto da portata sistemando come primo strato la rucola. Adagiatevi il tonno affumicato in fette in superficie ed unite anche le noci tritate e il pomodoro condito. A parte preparate un’emulsione con il succo di arancia, l’olio extravergine d’oliva, il sale e il pepe.

Mescolate bene tutti gli ingredienti e condite il carpaccio. Fatelo riposare per almeno mezz’ora in frigo, dopodiché servitelo in tavola.

Carpaccio di tonno agli agrumi

Il carpaccio di tonno agli agrumi si prepara affettando il tonno sottilmente e disponendo le fette in un piatto. In una padella preparate la salsa di agrumi facendo caramellare lo zucchero e aggiungendo il burro insieme alla polpa e al succo di un’arancia e alla polpa del pompelmo. Fate ridurre il tutto, quindi filtrate la salsa.

Ponete di nuovo il liquido sul fuoco e fate addensare la salsa utilizzando un po’ di maizena. Cospargete la salsa ottenuta sulle fette di tonno, quindi servite il carpaccio di tonno agli agrumi in tavola.

Curiosità e consigli

  • Per la preparazione del carpaccio di tonno è essenziale utilizzare del tonno fresco non congelato in precedenza. 
  • Servitelo come antipasto o secondo piatto!