diredonna network
logo
Ricetta: Cernia al Forno

Cernia al Forno

Dettagli ricetta

Preparazione

1 ora e 0 minuti

Difficoltà

Cottura

35 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Ingredienti

Cernia al Forno

La cernia al forno è un secondo piatto a base di pesce gustoso e leggero. Così come l’orata, viene cotto al forno ponendolo in una teglia e condito con prezzemolo, limone e sale sia all’interno che all’esterno.

La cernia è un pesce molto gustoso e per consumarla al meglio si consiglia di scottarla o bollirla o cuocerla in forno. Se la si cuoce in umido si otterrà un condimento ottimo per condire la pasta.

È un pesce molto pregiato con carni molto compatte e ha un alto contenuto di acidi grassi omega 3 che proteggono il cuore.

Quando preparare questa ricetta?

La cernia al forno è un ottimo secondo piatto che può essere servito per un pranzo festivo se i vostri ospiti amano particolarmente il pesce.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa pulite la cernia, squamatela ed evisceratela. Sciacquatela sotto l’acqua corrente e asciugatela molto bene. Salatela sia all’interno che all’esterno. Nel frattempo tritate uno spicchio di aglio insieme al prezzemolo. Tagliate il limone a fettine sottili.

  2. 2.
    Disponete la cernia in una teglia da forno dove avrete l’accortezza di versare due cucchiai di olio extravergine d’oliva. Conditela con il trito di aglio e prezzemolo preparato in precedenza e successivamente ricopritela con le fettine di limone.
  3. 3.

    Condite il pesce con l’olio extravergine d’oliva e ponetela in forno preriscaldato a 190°. Lasciatela cuocere per circa 35 minuti avendo cura di scuotere spesso la teglia in modo che non si attacchi. Evitate di girarla.

  4. 4.

    Durante la cottura bagnate spesso il pesce con il vino bianco e terminata la cottura ponete il pesce su un piatto da portata e servitela. Accompagnate la cernia al forno con il sughetto di cottura.

Varianti

Cernia con le patate

La cernia con le patate è un piatto molto goloso e semplice da preparare. Sbucciate le patate e tagliatele a pezzi non molto piccoli. Accendete il forno a 200° e ponete le patate con un filo d’olio extravergine d’oliva. Fatele cuocere a 200° per circa 20 minuti, ricordando di mescolarle di tanto in tanto. Dopodichè ponete il pesce ed eliminate lo spicchio d’aglio. Bagnate con del vino bianco e fate cuocere per circa 15 minuti. Sfornatela e servitela con un contorno di insalata.

Cernia con carciofi

Anche con i carciofi la cernia risulta essere un piatto molto goloso. Si prende il pesce e si spolverizza di sale e pepe, dopodichè si puliscono bene i carciofi. Tagliarli a fettine sottili e porli in padella con olio extravergine d’oliva e aglio. Lasciarli cuocere e verso la fine aggiungere il prezzemolo tritato. Versate i carciofi così cotti sul pesce insieme a una spolverizzata di parmigiano grattugiato. Fate cuocere il tutto in forno per circa 20 minuti a 180° fino a far formare una golosa crosta in superficie.

Cernia con pomodorini e olive

La cernia con pomodorini e olive è un piatto davvero molto goloso. Basterà dividere la cernia in filetti e successivamente tagliare a tocchetti pomodorini e olive e tritare finemente una cipolla. Passate i filetti di pesce nella farina e fateli rosolare in olio e cipolla. Dopodichè aggiungete pomodorini e olive e continuate a far cuocere per circa 5. Proseguite la cottura del pesce per altri 10 minuti e servite.

Curiosità e consigli

  • Si consiglia di consumare la cernia al forno immediatamente. 
  • Se dovesse avanzarvi conservatela in frigorifero chiusa in un contenitore ermetico per al massimo 2 giorni.
  • Se utilizzate una cernia fresca potrete anche congelarla, mentre il contrario non è possibile. 
  • Quando acquistate la cernia accertatevi della sua freschezza facendo attenzione alla pelle che deve avere un colore vivo e lucente.
  • Se non sapete da dove iniziare a pulirla, fate eseguire questa operazione al vostro pescivendolo di fiducia. 
  • Con la ricetta che vi ho spiegato potete provare a preparate un'orata o una spigola o qualsiasi altro tipo di pesce che potrebbe piacervi.