diredonna network
logo
Ricetta: Cheesecake al Limone

Zuccotto

Semifreddo allo yogurt

Torta alla menta e cioccolato

Semifreddo al cioccolato

Questa Torta si Prepara con Solo 3 Ingredienti: la Ricetta Diventa Virale

Semifreddo al caffè

Torta Oreo

Cheesecake ai Lamponi

Cheesecake alle Ciliegie

Cheesecake al Cioccolato

Cheesecake al Limone

Dettagli ricetta

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Cottura

0 minuti

Costo

Dosi

per uno stampo da 22 cm

Stagioni

Ingredienti

Per la base:
Per la crema al formaggio:
Per la gelatina al limone:

Cheesecake al Limone

La cheesecake al limone è uno dei dolci più golosi e freschi, molto adatto alle calde giornate estive per una rinfrescante merenda.

La torta perfetta per stupire i vostri ospiti in cucina, in quanto è fresca e cremosa al tempo stesso.

La gelatina nella parte superiore del dolce è pensata appositamente per contrastare la dolcezza della crema al formaggio con il suo inconfondibile sapore agrumato. Da provare assoltuamente!

Quando preparare questa ricetta?

La cheesecake al limone è un dolce ideale da servire nelle calde colazioni estive data la sua bontà e freschezza. Inoltre può essere servita a merenda o come dessert da fine pasto in una cena con degli ospiti, al posto di un qualsiasi altro dolce.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa preparate la base, quindi frullate i biscotti e riduceteli in polvere. Versateli in una ciotola insieme al burro fuso e mescolate molto bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Foderate uno stampo a cerniera con carta da forno e versatevi il composto di biscotti.

  2. 2.

    Appiattitelo aiutandovi con il dorso di un cucchiaio e riponetelo in frigorifero a riposare per circa 30 minuti. A questo punto far ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda per circa 10 minuti. Trascorso questo tempo strizzateli e fateli sciogliere sul fuoco insieme a un cucchiaio di latte.

  3. 3.

    In una ciotola abbastanza capiente versare il philadelphia e lavoratelo insieme allo zucchero a velo. Non appena il tutto sarà ben amalgamato aggiungere lo yogurt al limone, la scorza e il succo del limone intero. Continuate a lavorare il composto e in ultimo unire la gelatina sciolta precedentemente mescolando molto bene.

  4. 4.

    A questo punto montare la panna e unirla alla crema preparata. Amalgamate molto bene con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Riprendete la base dal frigo e versate la crema ottenuta sulla base di biscotti preparati in precedenza.

  5. 5.

    Livellate bene e ponete la cheesecake in frigo a riposare per circa 2 ore. Quando la torta sarà raffreddata, preparare la gelatina al limone che vi servirà come decorazione. Quindi in un pentolino mettere lo zucchero, la maizena e la buccia del limone grattugiata finemente. Mescolare bene.

  6. 6.

    Ora aggiungere l’acqua e il succo di limone. Continuare a mescolare e accendere la fiamma per portare il tutto ad ebollizione. Mescolare continuamente fino a che la gelatina non si sarà addensata. Lasciar raffreddare e a questo punto prendere la cheesecake dal frigo e spalmare la gelatina su tutta la superficie.

  7. 7.

    Rimettere la cheesecake in frigorifero per un’altra ora e trascorso questo tempo estrarla da frigo e successivamente dallo stampo. Disponetela su un piatto da portata e guarnitela a piacimento. Servite la vostra cheesecake al limone.

Varianti

Cheesecake meringata al limone

Sapevate che della cheesecake al limone esiste anche la versione meringata? Beh ora lo sapete! Come è composta? Semplicemente di biscotti sbriciolati che vengono mescolati con del burro fuso e vanno a costituire il fondo della torta, e una delicata crema di formaggio al limone. Il tutto viene ricoperto con della meringa all’italiana. Con l’aiuto del sac a poche si formeranno tanti ciuffetti sulla superficie della torta che successivamente sarà passata per qualche minuto al grill in modo da far dorare la meringa.

Cheesecake al limone senza gelatina

Ebbene si la cheesecake al limone può essere preparata anche senza gelatina. Si tratta sempre del medesimo dolce fresco e semplice da preparare. Vediamo insieme come fare. Si prepara la classica crema di formaggio al limone e la si versa sulla base di biscotti che avrete cura di preparare come primo step. Mi raccomando non unite la gelatina nella crema. Vi chiederete come si rassoderà la torta senza gelatina. Beh semplicemente aumentanto i tempi di riposo in frigorifero. In questi casi, dalle classiche 2 ore si sale a 4. Quando sarà ben raffreddata si toglie dallo stampo e si decora a piacere.

Cheesecake al limone al forno

Della cheesecake al limone esiste anche la versione cotta al forno che è composta dalla classica base di biscotti sbriciolati e burro e dalla sempre onnipresente crema. In questa versione, però, sono presenti le uova ecco perchè poi la torta viene cotta in forno. Versate la crema sulla base di biscotti e cuocetela a 190° per 45 minuti circa. Sfornatela, fatela raffreddare e conservatela in frigorifero avendo cura di sformarla su un piatto da portata. Decoratela a piacere e servite.

Curiosità e consigli

  • La cheesecake al limone si conserva in frigorifero chiusa in un contenitore ermetico per circa 3-4 giorni al massimo. Le stesse indicazioni valgono se deciderete di eseguire la preparazione della cheesecake senza gelatina.
  • La cheesecake può essere congelata intera o divisa già in porzioni ma è fondamentale ricordare che quando vorrete scongelarla dovrete farlo lentamente in frigorifero. 
  • Per la preparazione di questa ricetta si consiglia l'utilizzo di limoni biologici.
  • Solitamente i biscotti utilizzati sono i digestive, ma ricordate che andrà bene qualsiasi tipo di biscotto purchè sia secco. 
  • Stesse indicazioni valgono per i formaggi. In quasi tutte le cheesecake si fa riferimento al formaggio philadelphia, ma voi potete sostituirlo con quello che più vi piace in base ai vostri gusti personali, come per esempio mascarpone, yogurt o ricotta.