diredonna network
logo
Ricetta: Ciambelline al vino

Ciambelline al vino

Dettagli ricetta

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Cottura

15 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Ingredienti

Ciambelline al vino

Le ciambelline al vino sono dei biscotti golosissimi e semplicissimi da preparare. Ricordate il sapore dei biscotti che preparavano le nostre nonne? Ecco mordendo un biscotto di questo tipo, avrete esattamente l’impressione di tornare indietro nel tempo.

Per preparare queste ciambelline occorrono pochissimi ingredienti e vi assicuro che otterrete dei biscotti non buoni, ma di più! Sono ottimi persino da inzuppare nel latte per la colazione del  mattino. Per rendervi più semplice la preparazione, se non dovreste disporre di una bilancia da cucina, basterà utilizzare un bicchiere di circa 200 g. come unità di misura.

Siete a dieta? Provate i nostri biscotti dietetici!

Quando preparare questa ricetta?

Le ciambelline al vino vengono preparate più che altro nel periodo autunnale, quando si ha la possibilità di trovare un buon vino novello.

Preparazione

  1. 1.

    In una ciotola abbastanza ampia versate il vino, l’olio, lo zucchero e il lievito. Iniziate a mescolare questi ingredienti servendovi di un cucchiaino di legno, quindi unite la farina poco per volta.

  2. 2.

    Non c’è un peso specifico, ma ve ne occorrerà tanta quanto basta per rendere l’impasto lavorabile in mano. A questo punto trasferite l’impasto su un piano infarinato e continuate a impastare fino ad ottenere un composto liscio e non appiccicoso.

  3. 3.

    Prendete tanti pezzetti di pasta e formate dei rotolini con cui andrete a formare la ciambellina. Proseguite in questo modo fino al termine dell’impasto. Passate ogni ciambellina nello zucchero e ponetele su una teglia foderata con carta forno.

  4. 4.

    Infornate a 180° per 10-15 minuti, quindi sfornate, lasciate raffreddare e servite le ciambelline al vino.

Varianti

Ciambelline al vino con il Bimby

Le ciambelline al vino si preparano anche col Bimby e basterà inserire tutto nel boccale a velocità spiga per circa 1 minuto. A questo punto toglierel’impasto dal boccale, formare le ciambelline, passarle nello zucchero e porle su una leccarda ricoperta di carta forno, avendo cura di distanziarle bene. Cuocerle a 220° per 10 minuti. Fare freddare e servite.

Ciambelline al vino senza lievito

Per realizzare le ciambelline al vino senza lievito non dovrete far altro che seguire la ricetta originale ed omettere tale ingrediente. Vi assicuro che la riuscita è semplicemente gustosa e in questo modo avrete risolto il problema alle persone che soffrono di un’intolleranza a tale ingrediente.

Curiosità e consigli

  • Le ciambelline al vino si conservano per al massimo una settimana chiuse in una scatola di latta. 
  • Non preoccupatevi se appena sfornate vi sembreranno molto morbide. È assolutamente normale. Dovrete farle raffreddare per ottenere un biscotto duro e croccante. 
  • Potrete utilizzare il vino rosso per la preparazione o il bianco o ancora vini liquorosi, come per esempio il Moscato.