diredonna network
logo
Ricetta: Cipolle al forno

Frittata di Asparagi

Canapè

Mousse di salmone

Quiche lorraine

Casatiello napoletano

Torta pasqualina

Torta salata ai carciofi

Scarpazzone

Rustico Ricotta e Spinaci

Tartine alla spuma di prosciutto cotto

Cipolle al forno

Dettagli ricetta

Preparazione

10 minuti

Difficoltà

Cottura

1 ora e 0 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Ingredienti

Cipolle al forno

Le cipolle al forno sono un contorno molto saporito, molto buono da preparare come accompagnamento a piatti dai sapori decisi sia a base di carne, che a base di pesce. Le cipolle da utilizzare possono essere sia quelle rosse che quelle bianche (buonissime negli anelli di cipolla fritti in pastella) e, in entrambe i casi, devono essere prima sbollentate e solo dopo passare in forno a gratinare con una spolverata di pangrattato e prezzemolo.

Le cipolle al forno si prestano ad essere servite anche come uno sfizioso antipasto vegetariano. Scoprite la ricetta insieme a noi e seguitela passo dopo passo!30

Quando preparare questa ricetta?

Le cipolle al forno si preparano come contorno di piatti a base di carne o di pesce.

Preparazione

  1. 1.

    Iniziamo la preparazione delle cipolle al forno sbucciando e pulendo le stesse e mettendole in una pentola a bollire in abbondante acqua salata. Una volta bollite, scolatele e tagliatele a metà. Oliate bene una teglia da forno e disponetevi le cipolle con la parte tagliata rivolta verso l’alto.

  2. 2.

    Regolate di sale e pepe e coprite tutto con abbondante prezzemolo tritato e una generosa spolverata di pangrattato. Concludete il tutto con un filo di olio extravergine d’oliva e infornate a 180° per circa 1 ora o comunque fino a che le cipolle saranno ben cotte.

  3. 3.

    Negli ultimi 10 minuti di cottura mettete il forno a 200° funzione grill in modo che si formi una golosa crosticina sulla superficie. Trascorso questo tempo, servite le cipolle al forno ben calde.

Varianti

Cipolle al forno in agrodolce

Le cipolle al forno in agrodolce sono un’ottima alternativa alla ricetta tradizionale indicata nell’articolo. Per prepararla si consiglia di utilizzare le cipolline, di lavarle e sbucciarle. In una casseruola si fa fondere il burro e man mano si aggiunge lo zucchero e l’aceto balsamico.

Si mescola il tutto e, quando l’aceto sarà sfumato, si uniscono le cipolline e si copre la casseruola con un coperchio in modo che le cipolline non si asciughino troppo. Si lascia insaporire il tutto per circa 10 minuti, dopodiché si trasferisce il contenuto in una pirofila da forno e si lascia cuocere il tutto per circa 40 minuti a 200°.

Sfornate e servite le cipolle al forno in agrodolce.

Cipolle al forno ripiene

Le cipolle al forno ripiene si preparano sbucciando le cipolle e facendole bollire in acqua salata per almeno 20 minuti, dopodichè si scolano e si lasciano raffreddare. Si taglia la calotta superiore e si svuotano delicatamente.

Il contenuto interno verrà tritato a parte. Alle cipolle tritate si unisce parmigiano, prezzemolo tritato, salsiccia, uovo e pane raffermo ammollato in precedenza. Si riempiono le cipolle e si pongono in una teglia da forno ben oliata.

Si cospargono di pangrattato e si infornano a 180° per circa 30 minuti o comunque fino a che non risulteranno essere ben dorate. Si sfornano e si servono ben calde.

Curiosità e consigli

  • Le cipolle al forno si conservano in frigorifero chiuse in un contenitore ermetico per al massimo 3 giorni. 
  • Preparate la ricetta utilizzando sia cipolle bianche che cipolle rosse di Tropea. 
  • Sono ottime per accompagnare piatti a base di carne o di pesce. 
  • Possono essere anche congelate.