diredonna network
logo
Ricetta: Cordon bleu

Cordon bleu

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

10 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Ingredienti

Per la panatura
Per friggere

Cordon bleu

Cena sfiziosa in programma? Allora oggi vi proponiamo i cordon bleu, deliziose cotolette di pollo farcite con prosciutto cotto e formaggio. Il cordon bleu è uno dei piatti più conosciuti al mondo, soprattutto per la quantità di prodotti preconfezionati presente nella grande distribuzione. Ma diteci, avreste mai pensato di prepararli in casa con ingredienti genuini?

È un piatto molto apprezzato dai grandi e piccini, in particolare proprio da questi ultimi per le famose pubblicità che di tanto in tanto passano in TV. E allora che ne dite di metterci all’opera e preparare queste delizie per cena? Seguiteci e scoprite la nostra ricetta!

Quando preparare questa ricetta?

I cordon bleu si preparano in occasione di una cena informale fra amici.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa prendete le fette di petto di pollo abbastanza spesse e possibilmente di uguale forma. Prendete la prima fetta di petto di pollo e ponete al centro 20 grammi di scamorza affettata e una fetta di prosciutto cotto. Ricoprite tutto con un’altra fetta di petto di pollo e procedete in questo modo per la preparazione degli altri cordon bleu.

  2. 2.

    In due ciotole differenti disponete il pangrattato e le uova, quindi passate i cordon bleu prima nell’uovo e successivamente nel pangrattato. Fate attenzione perché quest’ultimo dovrà aderire molto bene su tutta la superficie.

  3. 3.

    Una volta che avrete impanato tutti i cordon bleu passate alla frittura. Versate l’olio di semi in una padella e fatelo ben scaldare, quindi friggete le cotolette fino a raggiungere la doratura desiderata su entrambi i lati. Toglietele dall’olio e ponetele su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

  4. 4.

    Servite i cordon bleu in tavola ben caldi.

Varianti

Cordon bleu di melanzane

I cordon bleu di melanzane si preparano lavando le melanzane, spuntandole e tagliandole a fette spesse circa mezzo centimetro. A parte si preparano ciotole con pangrattato in una, uova sbattute in un’altra e farina nell’ultima.

Si prende una fetta di melanzana e si farcisce con prosciutto cotto e formaggio, quindi si richiude tutto con un’altra fetta di melanzana e si procede con l’impanatura di farina, uova e pangrattato. Si prosegue così per tutti i cordon bleu che si vogliono preparare.

Ora si passa alla frittura in olio ben caldo. I cordon bleu dovranno friggere fino a che non avranno assunto una colorazione dorata su entrambi i lati. Si tolgono dall’olio e si pongono su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

A questo punto non resta che servirli in tavola ben caldi.

Cordon bleu di vitello

I cordon bleu di vitello sono un’ottima alternativa alla ricetta originale e sono davvero semplicissimi da preparare. Non dovrete far altro che prendere le fette che servono a preparare le scaloppine. Prendete una fetta, farcitela con prosciutto e formaggio e richiudete con un’altra fetta di carne.

Impanatele come di consueto e friggetele in olio ben caldo. Ponetele su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e servitele in tavola ben calde.

Cordon bleu bimby

I cordon bleu si preparano anche con il Bimby, vediamo come. Si versa la carne tagliata a cubetti nel boccale e si trita a velocità 4 per 20 secondi. Si unisce il parmigiano grattugiato, un uovo, la farina e il sale. Si mescola bene a velocità 4 per 20 secondi.

Dal composto di carne si formano delle fettine e si adagia sopra del prosciutto e della provola. Si ricopre con altra carne e si procede all’impanatura con farina, uova e pangrattato. Si pongono su una leccarda ricoperta di carta forno e si infornano a 180° per 25 minuti.

Curiosità e consigli

  • I cordon bleu si consumano immediatamente.
  • Possono essere congelati sia da crudi che da cotti.
  • Possono essere cotti in forno a 200° per ottenere una versione più leggera.
  • Al posto del prosciutto cotto potrete utilizzare qualsiasi altro salume, quali speck, prosciutto crudo ecc...