diredonna network
logo
Ricetta: Costine con le Verze

Costine con le Verze

Dettagli ricetta

Preparazione

20 ore e 0 minuti

Difficoltà

Cottura

2 ore e 0 minuti

Costo

Dosi

5-6 persone

Stagioni

Ingredienti

Costine con le Verze

Le costine con le verze sono un piatto tipico della Lombardia.

Sono, però, consumate in più città italiane, ognuna con la propria variante.

Solitamente è una pietanza accompagnata da polenta e da un buon bicchiere di vino rosso.

Le costine vengono abbinate alle verze perchè sono una verdura ampiamente coltivata nelle campagne milanesi.

La verza è un verdura che cresce maggiormente in inverno, infatti viene raccolta da ottobre a maggio.

È un piatto rustico e genuino preparato proprio nella stagione invernale per consumare gli avanzi del maiale.

Ecco alcune varianti:

Costine di maiale con patate

Questa variante richiama sapori e profumi caratteristici.

Un’ottima alternativa per chi desidera un piatto buonissimo, ma economico.

Costine di maiale in salsa barbecue al forno

Variante dolce e speziata, sicuramente molto adatta a chi ama i sapori decisi.

La variante è anche molto leggera proprio perché cotta al forno.

Costine glassate in salsa barbecue

In questa variante le costine vengono massaggiate con un mix di sale e spezie.

Dopodiché vengono cotte al forno e si prepara la glassatura con la salsa barbecue.

Costine di maiale affumicate

Appena realizzerete questa versione ne rimarrete rapiti.

La carne risulterà tenera e succosa e si staccherà dall’osso senza sforzo.

L’affumicatura viene fatta solo per un breve periodo di tempo.

Costine di maiale in padella

Variante gustosa e morbidissima.

Molto adatta a chi non ama il sapore della brace, di conseguenza perfetta anche ai vostri bimbi magari con un’insalata di contorno.

Costine di maiale al vino bianco e finocchietto

Variante rustica e dal sapore deciso per la presenza degli aromi nella ricetta, in particolare del finocchietto selvatico.

Preparazione

  1. 1.

    Prendete le costine di maiale, lavatele per bene sotto l’acqua corrente e mettetele a scolare. 

  2. 2.

    In un tegame versate l’olio extravergine d’oliva e fate rosolare le cipolle affettate finemente. Quando avranno preso un colore dorato, aggiungete la carne asciugata per bene.

  3. 3.

    Fate insaporire da entrambe i lati. A questo punto aggiungete la verza lavata accuratamente e tagliata a striscioline sottili.

  4. 4.

    Mescolate molto bene il tutto e coprite con dell’acqua calda. Salate, pepate e proseguite la cottura a fuoco medio per circa 2 ore. Se necessario, aggiungete altra acqua calda.

  5. 5.

    Servite le costine con le verze ben calde. 

Curiosità e consigli

  • Aggiungete altra acqua calda solo se necessario e se l'acqua aggiunta in precedenza si sarà asciugata prima di terminare la cottura.
  • La cottura sarà perfetta quando la carne si staccherà facilmente dall'osso.
  • La verza è una verdura molto voluminosa, per questo motivo è bene lasciarla appassire un pò a tegame coperto e solo dopo aggiungere il resto della verdura. In questo modo la farete rimanere nella stessa casseruola. 
  • A fine cottura lasciate la casseruola coperta con la fiamma al minimo per alcuni minuti, di modo che i sapori si amalgamino per bene.
  • Provate le costine con le verze insieme ai gnocchi di castagne!