diredonna network
logo
Ricetta: Cozze Gratinate al Forno

Tigelle

Brutti ma buoni

Taralli

Churros

Vol au Vent

Temaki

Club Sandwich

Polpette di tonno

Muffin allo yogurt

Spiedini di Pesce

Cozze Gratinate al Forno

Cozze Gratinate al Forno

Dettagli ricetta

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Cottura

15 minuti

Costo

Dosi

4 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Cozze Gratinate al Forno

Le cozze gratinate al forno sono un piatto molto comune nelle regioni del Sud d’Italia.

Ognuno se ne appropria l’esclusiva ricetta, ma a ben vedere tutte presentano più o meno l’uso degli stessi ingredienti.

Ma che si usi il pomodoro o la ricotta, l’ingrediente essenziale è sempre lei: la cozza.

Questo mollusco presenta valori nutrizionali non indifferenti.

Apporta proteine e lipidi polinsaturi quindi grassi “buoni”, nonché vitamine del gruppo B, ferro, iodio e zinco.

Dal punto di vista della digeribilità questi molluschi bivalvi si caratterizzano per il basso contenuto di tessuto connettivo il che ne riduce il tempo di permanenza gastrica rendendoli idonei al trattamento dietetico delle difficoltà digestive.

Buone, di facile digeribilità e salutari, le cozze vengono impiegate in molteplici preparazioni culinarie: alla “marinara”, gratinate, con la pasta, in zuppe e via discorrendo.

Tali ricette sono sopravvissute a secoli di storia, in quanto già nel Medioevo questo frutto di mare ritenuto afrodisiaco a causa della sua forma, veniva largamente utilizzato (ironia della sorte) nei monasteri dove non si poteva servire carne.

Oggi come ieri, preparare le cozze gratinate al forno è veramente facile e veloce. Gli ingredienti che useremo sono tra i più reperibili e a basso costo, il che rende questo piatto fattibile con poco e senza troppi fatica, ma dal gusto sorprendente!

Questo tipo di preparazione è l’ideale per un antipasto prima di una cena a base di pesce.

Facili da mangiare, possono essere considerate finger food da gustare anche come aperitivo accompagnato da un bel bicchiere di vino bianco fermo.

Quindi bando alle ciance e vediamo come si prepara in pochi semplici passi questo piatto sfizioso e  che vi allieterà nelle vostre cene dal sapore di mare.

Preparazione

  1. 1.

    Mettete le cozze in una pentola capiente a fuoco vivace.

    Aspettare che tutte i gusci si siano aperti, in genere ci vogliono 5-7 minuti.

    Mescolate di tanto in tanto.

  2. 2.

    Aprite per bene le cozze togliendo la parte del guscio vuota.

  3. 3.

    Filtrate il liquido di cottura che userete in seguito per la farcitura.

  4. 4.

    Tritate aglio e prezzemolo finemente.

     

  5. 5.

    A questo punto create la farcitura mescolando aglio, prezzemolo, sale, pepe, pan grattato, olio e liquido di cottura finché non otterrete un composto morbido.

  6. 6.

    Adagiate la farcitura in ogni singola cozza e posizionatele in una pirofila da forno.

  7. 7.

    Infornate a 175º fino a doratura della superficie. (in media dai 5 a gli 8 minuti)

Curiosità e consigli

Può capitare che le cozze che comprate non siano ancora state pulite.

In questo caso raschiate con un coltello la superficie del guscio e con movimento energico staccate manualmente il "bisso" (il filamento bruno) che fuoriesce dalle valve. 

Concludete l'operazione con una paglietta d'acciaio sull'esterno dei gusci per eliminare ogni possibile impurità rimasta.