diredonna network
logo
Ricetta: Creme Caramel

Creme Caramel

Dettagli ricetta

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Cottura

1 ora e 0 minuti

Costo

Dosi

per 6 persone

Stagioni

Ingredienti

Per il caramello:
  • Zucchero
    150 g.
  • Acqua
    4 cucchiai

Creme Caramel

Il creme caramel è un tipo budino di origine portoghese con uno strato di caramello liquido in superficie.

È un delizioso dolce al cucchiaio e sembra che la sua ricetta sia così antica tanto risalire all’antica Roma. Successivamente arrivò fino a Cristoforo Colombo che la fece conoscere anche in America, dove si diffuse a macchia d’olio, soprattutto in Messico.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa accendete il forno a 180° Versate il latte in un tegame e porre dentro 1/2 stecca di vaniglia. Ponetelo sul fuoco e portatelo lentamente ad ebollizione. Dopodichè toglierlo dal fuoco e lasciarlo in infusione per mezz’ora. 

  2. 2.

    Trascorsi i 30 minuti, unite al latte la panna e nel frattempo in una ciotola montate le uova con lo zucchero. Eliminate dal latte la stecca di vaniglia e filtratelo con un colino. dopodichè versatelo a filo lentamente dentro alle uova montate mescolando con una frusta.

  3. 3.

    A questo punto preparate il caramello facendo sciogliere lo zucchero dentro a un piccolo tegame dal fondo spesso mescolando continuamente finchè, bollendo, diventi dorato e caramellato. Per renderlo più fluido aggiungere l’acqua.

  4. 4.

    A questo punto versatelo nello stampo scelto e distribuitelo su tutta la superficie finchè non si sia raffreddato e solidificato. Versate ora il composto ottenuto precedentemente negli stampini. Poneteli dentro una teglia e aggiungete dell’acqua bollente in modo che copra fino a un terzo dello stampo.

  5. 5.

    Cuocete la creme caramel a bagnomaria per circa 50 minuti e quando la crema si sarà solidificata, togliete gli stampi dal forno e lasciatela freddare a temperatura ambiente. Successivamente poneteli in frigo per almeno 4 ore.

  6. 6.

    Al momento di servire aiutatevi con un coltello e staccate la crema dalle pareti dello stampo. Capovolgetela su di un piatto da portata e lasciate che scenda da sola sul piatto. Gustatela con l’aggiunta di panna montata.

Varianti

Creme caramel al microonde

È proprio quel che si dice una ricetta furba. Preparandolo al microonde, risparmierete un sacco di tempo!

Creme Caramel al caffè

È una variante molto golosa per chi ama il caffè e molto semplice da preparare in quanto non dovrete far altro che aggiungere il caffè al latte in ebollizione. Per quanto riguarda la cottura, dovrete seguire le indicazioni della ricetta originale.

Creme caramel al cioccolato

Anche in questo caso parliamo di una variante tutta gusto. Versamente sensazionale e molto golosa. Come si prepara? Semplicemente utilizzando dell’ottimo cioccolato fondente che andrà tritato e aggiunto al latte in ebollizione.

Curiosità e consigli

  • Per un creme caramel profumatissimo tenete la stecca di vaniglia nel latte in infusione più a lungo e se vi piace potete aggiungere una scorza di limone. 
  • Per completare l'esplosione di gusto servite il creme caramel con panna montata e fragole o con dei biscottini simili lingue di gatto. 
  • Può essere preparata in uno stampo rettangolare o in uno stampo per ciambella.