diredonna network
logo
Ricetta: Crepes Salate ai Funghi

Crepes Salate ai Funghi

Dettagli ricetta

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Cottura

25 minuti

Costo

Dosi

per 6 persone

Stagioni

Ingredienti

Per le crepes:
Per la crema ai funghi:
Per la farcitura:
Per ungere la crepiera:

Crepes Salate ai Funghi

Le crepes salate ai funghi sono un goloso primo piatto da servire per un pranzo domenicale come alternativa alla solita pasta al forno e anche come alternativa alle crepes al salmone.

La farcitura può essere varia, ma nel caso di questa ricetta è preparata con funghi porcini, mascarpone e fontina.

Otterrete una crema davvero molto golosa.

Il periodo ideale per preparare questo piatto è sicuramente l’autunno, periodo nel quale si ha la possibilità di gustare i funghi freschi.

Ecco alcune varianti della ricetta, altrettanto buone.

Crepes salate ai funghi e besciamella

La variante per eccellenza, dove il sapore delicato dei funghi incontra quello altrettanto delicato della besciamella.

Dovrete cuocere i funghi e versarli nella besciamella.

Frullate il tutto per ottenere una besciamella ai funghi che disporrete sulle vostre crepes.

Se preferite i funghi interi, stendete la besciamella al naturale su ogni crepes e farcite con i funghi a pezzi.

Crepes salate ai funghi e prosciutto

Altra variante semplicissima da preparare.

Questo perché ai due ingredienti base, ovvero funghi e besciamella, dovrete aggiungere il prosciutto a listarelle quando comporrete le vostre crepes e il gioco è fatto.

Crepes salate ai funghi e speck

Si eseguono gli stessi passi previsti dalla variante col prosciutto cotto.

L’unico accorgimento che potrete utilizzare qui è quello di tostare lo speck in padella per renderlo croccante.

Crepes salate ai funghi e ricotta

Variante più leggera del solito che al posto della besciamella utilizza la ricotta, che verrà setacciata in modo da essere ridotta in crema e ad essa si aggiungerà del parmigiano, sale e pepe per insaporirla.

Il funghi possono essere utilizzati a pezzi o frullati insieme alla ricotta.

Preparazione

  1. 1.

    Pulire i funghi con un panno umido e affettarli. In una padella mettere un filo di olio extravergine d’oliva insieme a uno spicchio d’aglio e, quando quest’ultimo si sarà dorato, aggiungere i porcini e lasciate cuocere fino a che non si saranno ammorbiditi. 

     

     

  2. 2.

    Preparare le crepes, sbattendo in una ciotola le uova. Poi aggiungete un pizzico di sale e il latte. A questo punto setacciare la farina all’interno e mescolare il composto fino ad ottenere una pastella liscia e senza grumi.

  3. 3.

    Quando i funghi sono cotti, metterne la metà nel bicchiere di un frullatore e riduceteli in crema. Gli altri li terrete da parte interi per la decorazione finale. 

  4. 4.

    Alla crema ottenuta unite il mascarpone, diluendo il tutto con qualche cucchiaio di latte. Regolate di sale e pepe e lasciate cuocere per qualche minuto. A parte tagliate la fontina a cubetti.

  5. 5.

    Preparate le crepes che si dovranno freddare prima di essere farcite. Dovrete ungere la crepiera con poco burro e versare un mestolino di composto. Effettuate un movimento rotatorio per stendere uniformemente la pastella e cuocetela fino a doratura da entrambe i lati.

  6. 6.

    Quando il tutto è pronto all’interno di ogni crespella aggiungere un cucchiaio di crema, cubetti di fontina e qualche fungo intero. 

  7. 7.

    Continuate così per tutte le crepes che avrete ottenuto, disponetele in una pirofila da forno e sulla superficie di ognuna versare ancora crema e funghi interi.

  8. 8.

    Passatele per qualche minuto in forno alla temperatura di 180°. Servitele ben calde.

Curiosità e consigli

  • Se non volete utilizzare i funghi porcini, potete sostituirli con funghi champignon, chiodini o finferli. 
  • La farina per la pastella delle crepes deve essere sempre setacciata per ridurre al minimo la formazione di grumi. 
  • Potete sostituire la fontina con un formaggio più delicato come un asiago o una provola.
  • Se amate i sapori decisi potete utilizzare anche il gorgonzola.
  • Per una versione dolce provate le crepes dolci alla nutella