diredonna network
logo
Ricetta: Crostata alla Nutella

Torta Arlecchino

Timballo di pasta

Crostata di pesche

Crostata senza burro

Pizza parigina

Patate alla lionese

Shortbread

Pasticcio di carne

Torta frangipane

Frittata di spinaci

Crostata alla Nutella

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

45 minuti

Costo

Dosi

6-8 persone

Stagioni

Ingredienti

Per la pasta frolla:
Per la farcitura:
Per decorare:
  • Zucchero a velo
    Q.B.

Crostata alla Nutella

La crostata alla nutella è una torta molto golosa e semplice da realizzare.

Non c’è niente di meglio per far felici i vostri bambini e stupire i vostri mariti con semplicità.

Sarà sicuramente un dolce molto apprezzato da tutti.

Ideale per la prima colazione e per la merenda di grandi e piccini, accompagnata da un buon bicchiere di latte.

Per molti la crostata è il dolce dell’infanzia, basato su un impasto di pasta frolla e un ripieno che può essere di nutella, di marmellata o di crema.

Esistono parecchie varianti di questo dolce e adesso ve ne elenco qualcuna:

Crostata morbida alla nutella

È molto semplice da realizzare e la differenza sta proprio nella pasta frolla.

Quella che si va a realizzare infatti non è una vera e propria base croccante.

Si realizza mettendo in pari dosi burro zucchero e farina (per esempio 200 g.) e 2 uova.

Si realizza l’impasto e si versa in una tortiera.

Dopodiché si procede a cospargere la superficie con cucchiaiate di nutella e si inforna per circa 40 minuti a 180°.

Crostata alla nutella e cocco

Variante che rientrerà sicuramente fra i vostri dolci preferiti.

Basterà realizzare un croccante guscio di pasta frolla, avendo cura di poggiarci dei fagioli secchi sopra per non far gonfiare troppo la base.

Una volta uscita dal forno e fatta raffreddare spalmate la nutella su tutta la base.

Preparate una crema al cocco con la ricetta che più preferite, (io solitamente su 500 ml di latte utilizzo 70 g. di zucchero, 40 g. di amido, 60 g. di farina di cocco, 2 tuorli e l’aroma vaniglia e faccio addensare il tutto sul fuoco).

Quando la crema al cocco sarà fredda versarla sullo strato di nutella e mettetela in frigo a rassodare.

Decoratela a piacere.

Crostata alla nutella e crema al latte

Variante fresca e super golosa.

Non dovrete far altro che mescolare la nutella alla crema al latte e farcire la vostra crostata.

Potete, successivamente, decorarla a piacere con panna montata e granella di nocciole.

Preparazione

  1. 1.

    Preparate la pasta frolla disponendo la farina sulla spianatoia e facendo la fontana. Aggiungere il burro, le uova, lo zucchero e un pizzico di sale. 

  2. 2.

    Impastate rapidamente il tutto fino a formare un un panetto liscio e omogeneo che ricoprirete con pellicola per alimenti e metterete a riposare in frigo per circa 1 ora.

  3. 3.

    Trascorso il tempo di riposo della pasta frolla, riprendetela dal frigorifero e stendetene 2/3 con il mattarello.

  4. 4.

    Imburrate e infarinate uno stampo da 24 cm e foderatelo con la pasta frolla. Bucherellate il fondo con una forchetta.

  5. 5.

    Versate la nutella all’interno e livellatela con il dorso di un cucchiaio e ripiegate i bordi verso l’interno.

  6. 6.

    Decorate la vostra crostata realizzando delle strisce con la pasta che avete tenuto da parte, formando la classica griglia.

  7. 7.

    Infornate a 180° per 45 minuti. Sfornatela, fatela freddare e spolveratela con dello zucchero a velo.

Curiosità e consigli

  • Potete realizzare la pasta frolla secondo la ricetta che utilizzate di solito.
  • Prestate molta attenzione alla cottura perchè la crostata alla nutella dovrà solo dorarsi e non scurirsi troppo. 
  • Per evitare che la torta si scurisca troppo, negli ultimi 10 minuti di cottura copritela con della carta d'alluminio. 
  • Nella preparazione della pasta frolla si utilizza lo zucchero a velo per ottenere un impasto più setoso e raffinato.