diredonna network
logo
Ricetta: Crostata senza burro

Torta Arlecchino

Timballo di pasta

Crostata di pesche

Pizza parigina

Patate alla lionese

Shortbread

Pasticcio di carne

Torta frangipane

Frittata di spinaci

Cotoletta alla palermitana

Crostata senza burro

Dettagli ricetta

Preparazione

40 minuti

Difficoltà

Cottura

35 minuti

Costo

Dosi

6 persone

Stagioni

Ingredienti

Crostata senza burro

Oggi vi proponiamo questa gustosa ricetta per una sana alternativa alla crostata tradizionale, ovvero la crostata senza burro!

La crostata è uno dei dolci che ci ha sicuramente accompagnato fin da bambini in ogni sua forma, sia che essa fosse fatta con una confettura di fragole, sia che invece fosse fatta con quella di albicocche o… con la crema al cioccolato. Il suo particolare sapore sta nell’impasto della pasta frolla, friabile e invitante, che la renda una base perfetta per realizzare biscotti di ogni tipo e, appunto, crostate.

Ma come creare una variante più leggera e sana? Per esempio realizzando la crostata senza burro. Il segreto è semplice: vi basterà sostituire il burro con l’olio extravergine d’oliva, più sano. Questa tipologia d’olio, infatti, deriva dalla spremitura delle olive sane a cui non vengono aggiunti alcun tipo di additivi chimici. Inoltre, grazie ai suoi grassi monoinsaturi riduce le malattie croniche e aiuta l’aumento del colesterolo HDL, ovvero quello responsabile della funzione di ripulitura delle arterie.

Insomma, una vera manna dal cielo! Sembra quasi che possiamo nutrirci di crostata al burro ogni giorno, un po’ come della proverbiale mela.

Questa crostata senza burro è certamente adatta a tutte le persone che vogliono seguire una dieta ipocalorica o a coloro che sono intolleranti al lattosio; inoltre con le funzioni curative dell’olio extravergine è perfetta anche per coloro che devono seguire un regime alimentare attento all’apporto di colesterolo senza però togliersi lo sfizio di un buon dolce tradizionale.

Questa crostata è un dolce da gustare sia freddo sia appena sfornato, in base alle vostre preferenze, ed è ideale per ogni tipo d’occasione: dalla semplice merenda o prima colazione fino a uno sfizioso pranzo con gli amici. Potete variare la confettura secondo i vostri gusti, mantenendo la tradizionale marmellata di fragole, oppure optare per un’alternativa più golosa usando una crema spalmabile alla nocciola (ovviamente senza lattosio, se siete intolleranti).
In qualunque caso, preparando questo dolce semplice ma salutare, riuscirete a stupire tutti!

Perciò, matterello alla mano, vediamo passo per passo come realizzare la gustosissima ricetta della crostata senza burro.

Quando preparare questa ricetta?

La crostata senza burro è un dolce che può essere consumato in ogni tipo di occasione: la si può preparare per una colazione oppure per una merenda sana ma deliziosa!

Preparazione

  1. 1.

    In una ciotola montare i tuorli con l’olio extra vergine d’oliva.

  2. 2.

    Aggiungere quindi lo zucchero e mescolare bene.

  3. 3.

    Formare una fontana con la farina e versare al centro il sale, il composto di tuorli e iniziare ad impastare. Per ultimi aggiungere gli albumi.

  4. 4.

    Impastare bene, quindi mettere l’impasto in frigo per 1 ora.

  5. 5.

    Stendere l’impasto su un piano leggermente infarinato, ricavare un disco per formare il guscio, quindi tagliare le strisce per la copertura.

  6. 6.

    Intrecciarle e trasferirle su metà torta.

  7. 7.

    Ritagliare le farfalle con un taglia biscotti e completare la crostata.

  8. 8.

    Infornare per 35 minuti a 180°.

  9. 9.

    Sfornare e lasciare raffreddare completamente prima di servire.

Varianti

Crostata senza burro con crema alle nocciole

La crostata senza burro con crema alle nocciole si prepara seguendo le indicazioni della ricetta originale, sostituendo però la confettura con una gustosa crema spalmabile alle nocciole.

Crostata senza burro e uova, ovvero crostata vegana

Per un’alternativa totalmente vegan della ricetta si può realizzare una crostata senza burro e uova. Si prepara sostituendo le uova con 125ml d’acqua e impastando insieme tutti gli ingredienti come nella ricetta originale aggiungendo però un cucchiaino di lievito per dolci.
La si può farcire con della confettura a scelta oppure una nocciolata spalmabile senza lattosio.

Per aggiungere più sapore all’impasto potete aggiungere la scorza di un limone.

Curiosità e consigli

  • Potete accompagnare una fetta di crostata senza burro con del gelato senza lattosio o a base d'acqua
  • Per un'alternativa vegan potete sostituire le uova con l'acqua così da avere un impasto totalmente senza derivati animali