diredonna network
logo
Ricetta: Delizia al limone

Maiale in agrodolce

Sponge cake

Pasta risottata

Insalata nizzarda

Torta rovesciata all'ananas

Verdure al forno

Risotto asparagi e gamberetti

Pasta Kataifi

Torta ai tre cioccolati

Frico

Delizia al limone

Dettagli ricetta

Preparazione

3 ore e 0 minuti

Difficoltà

Cottura

40 minuti

Costo

Dosi

per 15 delizie

Stagioni

Valutazione: 5.0. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Ingredienti

Per il pan di spagna
Per la crema al limone
Per la bagna al limoncello
  • Acqua
    100 ml
  • Zucchero
    100 g
  • Limoncello
    150 ml
  • Limone
    1 buccia

Delizia al limone

Conoscete la delizia al limone? È un dolce delizioso di origine napoletana formato da una cupola di pan di spagna, farcita e ricoperta da una golosissima crema al limone. Vengono preparate anche in versione monoporzione e vennero create per la prima volta nel 1978 da Carmine Marzuillo, un pasticcere della costiera amalfitana e subito si sono diffuse in tutto il mondo.

Che sia intera o in versione monoporzione, una volta terminate vengono decorate con un ciuffetto di panna montata e della scorza di limone grattugiata. Seguiteci per scoprire la nostra ricetta.

Quando preparare questa ricetta?

La delizia al limone si prepara in occasione di un pranzo o una cena gustosi, in modo da concludere il pasto con tanta freschezza.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa montate gli albumi a neve ben ferma e quando inizieranno a diventare bianchi, unite 150 grammi dello zucchero previsto e lasciate montare il tutto per qualche minuto. A parte montate i tuorli con i rimanenti 150 grammi di zucchero per almeno 8 minuti.

  2. 2.

    Quando i due composti saranno pronti, mescolateli insieme in una ciotola capiente dall’alto verso il basso in modo da non smontare le uova. Unite la scorza del limone grattugiata e versate il compost ottenuto in un sac a poche, quindi spremetelo in uno stampo a forma di semisfere monoporzione.

  3. 3.

    Infornate in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti, quindi sfornate le cupolette di pan di Spagna, lasciatele intiepidire ed estraetele lasciandole raffreddare completamente. Nel frattempo preparate la crema al limone, quindi mettete in ammollo la gelatina per circa 10 minuti.

  4. 4.

    In un pentolino versate l’acqua insieme alle scorze grattugiate di 2 limoni, unite lo zucchero e mescolate per farlo sciogliere. Non appena il composto bollirà, spegnete il fuoco e lasciate in infusione fino a che il composto non sarà ben freddo. Filtrate lo sciroppo e rimettetelo sul fuoco.

  5. 5.

    Quando sfiorerà il bollore unitelo a filo sui tuorli e mescolate bene con una frusta. Rimettete tutto nel pentolino e riponetelo sul fuoco, quindi mescolate e lasciate sobbollire il tutto. Appena bollirà unite il burro a pezzi e mescolate bene per farlo sciogliere. Unite al composto la gelatina ben strizzata e il limoncello.

  6. 6.

    Continuate a mescolare e spegnete il fuoco, quindi versate la crema ottenuta in un contenitore largo e basso, coprite con pellicola trasparente a contatto e mettete tutto in frigorifero fino a che la crema non si sarà ben raffreddata.

  7. 7.

    A questo punto preparate la bagna. In un pentolino ponete lo zucchero insieme all’acqua e aggiungete la scorza grattugiata del limone, insieme al limoncello. Portate il tutto a bollore e ponete anche la bagna in frigorifero fino a che non si sarà ben raffreddata. Filtratela per eliminare le scorzette del limone e mettetela da parte.

  8. 8.

    Togliete la crema dal frigorifero e frullatela in un mixer per eliminare la consistenza soda e gelatinosa. Montate la panna insieme allo zucchero a velo e mescolatela alla crema al limone dal basso verso l’alto, ricordando di mescolarla tutta tranne 3 cucchiai che vi serviranno per la decorazione finale.

  9. 9.

    Prendete le semisfere di pan di Spagna e bucatele al centro dalla parte piatta. Bagnatele leggermente con la bagna e riempitele con la crema preparata. Allungate la crema avanzata con della panna liquida e ricoprite le semisfere, dopo averle bagnate anche esternamente.

  10. 10.

    Spremete un ciuffo di panna sulla cupoletta e decorate con la buccia di limone grattugiata. Ponete le delizie al limone in frigorifero fino al momento di servirle.

Varianti

Delizia al limone con mascarpone

La delizia al limone con mascarpone è un dolce golosissimo che si prepara come da ricetta originale. Alla crema pasticcera al limone, basterà sostituire una gustosa crema al mascarpone preparata con tuorli, mascarpone e zucchero e unendo il limoncello e la scorza dei limoni grattugiati per aromatizzare il tutto.

Dopo aver preparato la crema si procede come da ricetta originale e si servono in tavola. Sono ancora più golose, sentirete che bontà!

Delizia al limone Bimby

La delizia al limone si prepara anche al Bimby: vediamo insieme come fare. Preparate il pan di Spagna come da ricetta che trovate sul libro del robot, quindi versatelo nello stampo a semisfere e cuocetelo in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.

Nel frattempo preparate la crema al limone. Grattugiate la scorza del limone e mettetela in infusione con il suo succo per 20 minuti circa. Nel boccale versate i tuorli insieme allo zucchero e montateli a velocità 3. Dal foro del coperchio unite il succo e la scorza del limone, quindi cuocete per 4 minuti ad 80°C velocità 2.

Spegnete il Bimby e non appena la temperatura sarà arrivata a 50°C, unite il burro ammorbidito e mescolate per qualche minuto a velocità 3-4. Quando il burro è completamente amalgamato, mettete la crema a raffreddare in una ciotola.

Preparate la bagna. Nel boccale inserite lo zucchero con l’acqua e cuocete lo sciroppo ad 80°C velocità 2 per 4 minuti. Quando si sarà raffreddato unite il limoncello. Nel frattempo montate la panna e mettetela da parte. Mescolate la crema di limone con la panna, dal basso verso l’alto.

Prendete le semisfere e tagliatele alla base, svuotatele all’interno e spennellate quest’ultimo con la bagna. Riempite ogni semisfera con della crema e richiudete con la base di pan di Spagna. Procedete in questo modo fino al termine di tutte le semisfere.

Alla crema avanzata unite il resto della panna e mescolate in modo da renderla leggermente liquida. Con questa crema ricoprite tutte le semisfere e decoratele con un ciuffetto di panna montata e scorzette di limone. Ponetele in frigorifero fino al momento di servire.

Curiosità e consigli

  • Le delizie al limone si conservano in frigorifero per al massimo un paio di giorni.
  • Se non siete molto amanti del limone potrete provare a prepararle con altri agrumi.