diredonna network
logo
Ricetta: Entrecôte al pepe verde

Salsa tartara

Muffin alle mele

Carpaccio di zucchine

Kimchi

Pettole

Bisque di gamberi

Torta di grano saraceno

Marmellata di pomodori verdi

Salsa olandese

Funghi gratinati

Entrecôte al pepe verde

Dettagli ricetta

Preparazione

5 minuti

Difficoltà

Cottura

15 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Entrecôte al pepe verde

L’entrecôte al pepe verde è uno dei secondi piatti più raffinati, apprezzato e diffuso in tutta Italia. È molto semplice da preparare e davvero veloce.

Se volete far bella figura con i vostri ospiti si tratta sicuramente di una ricetta molto amata. Ricordate. però, che nonostante la sua semplicità è un piatto sostanzioso in quanto la carne viene cotta nel burro e condita con la panna.

Quando preparare questa ricetta?

L’entrecôte al pepe verde si prepara spesso e volentieri quando si ha voglia di qualcosa di buono e raffinato. È un ottimo piatto per i palati più raffinati.

Preparazione

  1. 1.

    Iniziamo la preparazione dell’entrecôte al pepe verde sgocciolando il pepe verde dalla salamoia e ponendolo in un piatto. Schiacciate per bene i grani e poneteli sulla carne di manzo in modo da farli aderire.

  2. 2.

    In una padella fate sciogliere una noce di burro e fate scottare la carne per un paio di minuti. Togliete la carne dalla padella e mantenetela in caldo. Nel frattempo preparate il condimento e, nella padella dove avete cotto la carne, aggiungete la panna, il brandy, il pepe verde rimasto, il sale e la senape.

  3. 3.

    Mescolate il tutto a fuoco basso e non appena i sapori si saranno amalgamati per bene aggiungete la carne e fatela insaporire. L’entrecote al pepe verde è pronta da servire.

Varianti

Entrecôte al sale

L’entrcote  al sale si prepara al forno disponendo metà del sale grosso su una teglia da forno e ponendovi sopra il filetto insieme ai rametti di rosmarino e l’aglio. Coprite con l’altra metà del sale grosso uniformemente e passatelo in forno caldo per circa 40 minuti. Rompete la crosta di sale e fate riposare il filetto per qualche minuto, dopodiché servitelo con una salsa si pomodoro semplice.

Entrecôte alla brace

L’entrecôte alla brace è una ricetta tanto golosa e buona. La cottura alla brace è il metodo più utilizzato per questo taglio di carne. È un secondo piatto davvero delizioso e si prepara spennellando il filetto con dell’olio extravergine d’oliva aromatizzato al rosmarino e cuocendolo per circa 3-4 minuti per parte. La carne dovrà essere cotta fuori e rosata all’interno.

Entrecôte all'aceto balsamico

L’entrecote all’aceto balsamico si prepara scottando il filetto su una piastra ben calda. Fate attenzione a non cuocerla troppo altrimenti diventerà dura e gommosa. Nel frattempo preparate un’emulsione con olio extravergine d’oliva, un cucchiaio di aceto balsamico, sale e pepe nero. Quando la carne sarà cotta tagliatela a fette e disponetela su un piatto da portata. Conditela con l’emulsione preparata e servitela.

Curiosità e consigli

  • L'entrcote al pepe verde si conserva chiusa in un contenitore ermetico e posta in frigorifero per al massimo un giorno. 
  • Il pepe verde ha un gusto leggermente piccante e si conserva o nella sua stessa salamoia o nell'aceto. 
  • Se non amate il gusto piccante dato dal pepe verde evitate di pestarne i grani col batticarne e aggiungeteli interi alla preparazione.