diredonna network
logo
Ricetta: Filetto di Manzo al Marsala

Risotto alle zucchine

Spaghetti al nero di seppia

Risotto al melograno

Risotto al vino rosso

Mazzancolle in padella

Farfalle al salmone

Biscotti al latte

Riso pilaf

Fagioli all'uccelletto

Nutellotti

Filetto di Manzo al Marsala

Dettagli ricetta

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Cottura

20 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Filetto di Manzo al Marsala

Il filetto di manzo al marsala è un secondo piatto semplice e veloce da realizzare, molto adatto per i periodi invernali.

È una ricetta che qualsiasi persona potrebbe realizzare, tanta è la sua facilità di esecuzione.

Un piatto a base di carne non troppo grasso e molto gustoso, che può essere accompagnato dal contorno che più si preferisce.

Il filetto è il taglio di carne più magro e tenero che esista. L’aggiunta del marsala la rende ancora più morbida e saporita.

Di seguito le varianti della ricetta:

Filetto di manzo al rosmarino

Ricetta semplice che riesce a mettere completamente in risalto il sapore della carne.

Durante la cottura della carne non dovrete far altro che cospargere il filetto di rosmarino.

Filetto di manzo in crosta alla birra

Variante molto raffinata da preparare nelle occasioni speciali.

Il filetto viene scottato in padella, ricoperto da un golosa crema ai carciofi e racchiuso in un involucro di sfoglia.

Una volta cotta la carne si procede alla riduzione del fondo di cottura con la birra.

Filetto di manzo al pepe verde

Molto apprezzato e diffuso, è semplicissimo da preparare dal sapore gustoso, delicato e aromatico.

Anche questa variante è parecchio sostanziosa, perché condita con la panna.

Filetto di manzo all’aceto balsamico

Si infarina il filetto di manzo su entrambe i lati, si scotta in padella e si sfuma con l’aceto balsamico facendo attenzione a non cuocere troppo la carne.

Filetto di manzo alla senape

Aggiungete alla panna utilizzata nella comune ricetta per ottenere il fondo di cottura, aggiungete due cucchiai di senape.

Dopodiché condite il vostro filetto.

Filetto di manzo alla Wellington

La mitica ricetta dello chef Gordon Ramsay.

Un tenero filetto cosparso di crema ai funghi e fette di prosciutto crudo.

Il tutto viene racchiuso in un croccante guscio di sfoglia e cotto in forno.

Preparazione

  1. 1.

    Prendere il filetto e lavarlo sotto acqua corrente. Asciugare per bene la carne, salarla e peparla. 

  2. 2.

    Metterlo in una casseruola e farlo cuocere per circa 20 minuti con metà del burro previsto dalla ricetta a fiamma vivace. 

  3. 3.

    Trascorso il tempo di cottura, togliere la carne e lasciarla sgocciolare per bene. Affettarla e tenerla in caldo su un piatto da portata.

  4. 4.

    Nel fondo di cottura versare il marsala e, qualche minuto dopo, la panna liquida. Far sobbollire la salsina per qualche minuto a fuoco lento.

  5. 5.

    Mescolare continuamente, toglierla dal fuoco e unire il burro rimanente. Versarla sul filetto e servire subito.

Curiosità e consigli

  • Se si vuole mantenere la forma al filetto, legarlo prima della cottura.
  • Accompagnate il vostro filetto con un buon bicchiere di vino rosso.
  • Il filetto proviene dalla zona lombare e, per analogia, con questo termine si tende a indicare la parte tenera degli altri tipi di carne. 
  • Fate sempre attenzione ai tempi di cottura della carne, altrimenti questa risulterà asciutta e stopposa.