diredonna network
logo
Ricetta: Finocchi in padella

Croque Madame

Fricandò

Salsa tartara

Muffin alle mele

Kimchi

Pettole

Bisque di gamberi

Torta di grano saraceno

Salsa olandese

Funghi gratinati

Finocchi in padella

Dettagli ricetta

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Cottura

10 minuti

Costo

Dosi

Per 4 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Finocchi in padella

Eravate alla ricerca di un contorno veloce e gustoso da preparare? Fermatevi perché lo avete trovato: ecco a voi i finocchi in padella, veloci da preparare, conditi con dell’ottimo olio extravergine d’oliva e da arricchire a piacimento, per esempio con delle olive, o dei formaggi, o delle patate.

I finocchi in padella sono molto delicati e ciò li rende perfettamente abbinabili in particolare a piatti a base di pesce. Fanno parte dei contorni light e sono una soluzione molto valida per una cena improvvisa. Seguite la nostra ricetta per prepararli e stupire i vostri ospiti!

Quando preparare questa ricetta?

I finocchi in padella si preparano per avere un contorno sfizioso e gustoso adatto al pranzo o alla cena!

Preparazione

  1. 1.

    Lavate i finocchi e puliteli eliminando la base del torsolo e i gambi. Dividete i finocchi a metà e, successivamente, tagliateli a spicchi.

  2. 2.

    In un tegame scaldate dell’olio extravergine d’oliva, quindi unite i finocchi a spicchi e cuoceteli per circa 5 minuti a fuoco vivo.

  3. 3.

    Regolate di sale e di pepe, quindi aromatizzate il tutto con della maggiorana e del timo.

  4. 4.

    Proseguite la cottura per altri 5 minuti, in modo da mantenere i finocchi croccanti. Servite i finocchi in padella ben caldi in tavola.

Varianti

Finocchi gratinati in padella

I finocchi gratinati in padella si preparano tagliando a metà questi ultimi e affettandoli sottilmente, quindi sciacquandoli bene sotto l’acqua corrente. In una padella antiaderente si versa un filo d’olio extravergine d’oliva e si sistemano i finocchi all’interno, anche sovrapponendoli tra loro.

Unite un pizzico di sale, uno di pepe e il prezzemolo tritato finemente. Distribuite l’asiago a cubetti e cospargete la superficie con abbondante pangrattato. Unite un bicchiere di acqua calda e cuocete il tutto a fiamma media per 10 minuti.

Non appena i finocchi morbidi, togliete il coperchio dal tegame e proseguite la cottura in modo da far completamente assorbire l’acqua. I finocchi gratinati in padella sono pronti per essere serviti in tavola.

Finocchi al forno

I finocchi al forno sono un delizioso contorno semplice da preparare e ricco di gusto. Per prepararli tagliate i finocchi a spicchi e scottateli leggermente in acqua salata, dopodiché saltateli in padella con del burro.

Cospargeteli con besciamella e parmigiano grattugiato, quindi inserite il tegame in forno in funzione grill per 10 minuti. Sono così gustosi che anche i vostri bambini ne andranno pazzi!

Curiosità e consigli

  • I finocchi in padella si conservano in frigorifero ben chiusi in un contenitore ermetico per al massimo un paio di giorni.
  • Possono essere congelati.
  • Se vi piacciono potrete arricchire la preparazione con dei filetti di acciughe sott’olio.