diredonna network
logo
Ricetta: Fiori di zucca ripieni

Fiori di zucca ripieni

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

30 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Ingredienti

Fiori di zucca ripieni

I fiori di zucca ripieni costituiscono una prelibatezza da portare in tavola per la stagione primaverile. Il loro gusto delicato e la loro caratteristica forma, li predispone ad essere farciti con ingredienti molto sfiziosi come per esempio speck, mozzarella, burrata e pomodori secchi.

Con i fiori di zucca si possono realizzare innumerevoli ricette fra cui tanti risotti o, se andate di fretta, il modo più semplice è sicuramente prepararli in pastella. Una volta preparati, i fiori di zucca ripieni vengono passati in forno. In questo modo il risultato sarà ancora più goloso.

Preparazione

  1. 1.

    Iniziate la preparazione dei fiori di zucca ripieni lavandoli delicatamente e asciugandoli tamponandoli con della carta assorbente. I fiori serviranno interi nella preparazione e per tale motivo dovrete eliminare le escrescenze, il gambo e il picciolo mantenendo integra la coppa inferiore per evitare che il ripieno fuoriesca. 

  2. 2.

    Allargate i fiori con molta delicatezza e poneteli su un tagliere. 

  3. 3.

    Nel frattempo preparate il ripieno. Tagliate a bastoncini la mozzarella e poneteli a scolare in un colino in modo che non perdano acqua in cottura. Lavate le zucchine e tagliatele a rondelle. Lavate il cipollotto e affettate finemente la parte bianca.

  4. 4.

    In una padella scaldate l’olio extravergine d’oliva, unite il cipollotto e fatelo rosolare a fuoco dolce per circa 5 minuti. 

  5. 5.

    Unite lo speck a cubetti e le zucchine tagliate a rondelle. 

  6. 6.

    Cuocete il tutto per altri 8-10 minuti per far ammorbidire le zucchine. Aromatizzate con qualche fogliolina di timo fresco e trasferite tutto in una ciotola dai bordi alti.

  7. 7.

    Frullate il tutto con il mixer a immersione fino a quando non otterrete un composto cremoso e omogeneo. Successivamente unite la ricotta e l’uovo e mescolate con una frusta per fare ben amalgamare gli ingredienti.

  8. 8.

    Da ultimo unite il grana padano grattugiato, mescolate ancora per qualche minuto e poi trasferite la crema ottenuta in un sac a poche.

  9. 9.

    Farcite i fiori di zucca con il composto ottenuto e al centro inserite un bastoncino di mozzarella. Richiudete i fiori avvitando le punte e adagiateli su una pirofila oleata uno accanto all’altro.

  10. 10.

    Spolverate la superficie con il grana padano grattugiato e cuocete in forno statico preriscaldato per 10 minuti a 180°. A cottura ultimata, sfornate i fiori di zucca ripieni e lasciateli intiepidire prima di servirli.

Curiosità e consigli

  • I fiori di zucca ripieni si conservano per un paio di giorni in frigorifero in un contenitore ermetico.
  • Si sconsiglia la congelazione di tale pietanza. 
  • Al posto della ricotta potete utilizzare un altro formaggio morbido come la robiola o la philadelphia. 
  • Si presta ad essere una ricetta vegetariana, ovviamente omettendo lo speck.