diredonna network
logo
Ricetta: Fonduta di cioccolato

Risotto alle zucchine

Spaghetti al nero di seppia

Risotto al melograno

Risotto al vino rosso

Mazzancolle in padella

Farfalle al salmone

Biscotti al latte

Riso pilaf

Fagioli all'uccelletto

Nutellotti

Fonduta di cioccolato

Dettagli ricetta

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Cottura

10 minuti

Costo

Dosi

per 6 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Fonduta di cioccolato

La fonduta di cioccolato è una delle ricette più golose da realizzare, soprattutto nei freddi pomeriggio invernali.

È una ricetta semplice e, ovviamente, molto gustosa.

Può essere preparata persino all’ultimo momento se avete ospiti inattesi, basterà semplicemente avere a disposizione del cioccolato e della panna fresca.

Per avere un’ottima riuscita della ricetta è necessario utilizzare del cioccolato fondente di qualità con almeno il 70% di cacao.

Come sempre vige la regola del “pochi ingredienti ma buoni!”.

Le varianti dipendono dal tipo di cioccolato utilizzato o dall’aggiunta di spezie come cannella e peperoncino.

Fonduta di cioccolato bianco

È una variante molto adottata soprattutto per le cene romantiche.

Basterà avere del cioccolato bianco a disposizione e una buona stecca di vaniglia per profumare il tutto.

Si mescola il cioccolato fuso alla panna e si aggiunge la vaniglia.

La fonduta è pronta e, se preferite una versione alcolica, basterà aggiungere qualche cucchiaio di rhum bianco al composto.

Fonduta di cioccolato al latte

Questa variante è semplicissima da realizzare perché basterà sostituire il cioccolato al latte al cioccolato fondente.

Per fare questo si consiglia di non utilizzare panna zuccherata per evitare un sapore troppo stucchevole nel risultato finale.

Preparazione

  1. 1.

    Far sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria a fiamma molto dolce. 

  2. 2.

    Aggiungere la panna fresca liquida e mescolare molto bene in modo che i due ingredienti si amalgamino bene, senza bollire.

  3. 3.

    Servire la fonduta con della frutta da intingere o con biscottini tipo lingue di gatto.

Curiosità e consigli

  • Gli attrezzi necessari: coltello, tagliere, casseruola, ciotola resistente al calore, spatola di silicone o cucchiaio di legno. 
  • Il cioccolato può essere tritato finemente anche con il mixer, dopo averlo lasciato in frigorifero almeno 15 minuti e ridotto a pezzi prima di azionare l’apparecchio. Sempre da freddo può anche essere grattugiato. Durante questa operazione tende a elettrizzarsi, quindi è necessario staccarlo dalla grattugia da cioccolato con un pennello senza toccarlo con le mani per evitare che si sciolga.
  • Una volta pronta potete intingervi della frutta, dei biscotti o qualsiasi cosa sia di vostro gradimento.