diredonna network
logo
Ricetta: Hamburger vegetariano

Nutellotti

Nutella bianca

Delizia al limone

Empanadas

Gelo di melone

Risotto al melograno

Carpaccio di salmone

Tortilla di patate

Polpette di pane

Torta Nua

Hamburger vegetariano

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

5 minuti

Costo

Dosi

per 4 hamburger

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Hamburger vegetariano

L’hamburger vegetariano, o veggie burger, è un secondo piatto leggero e molto gustoso che soprattutto i vegetariano tendono a preparare più di frequente.

È un’ottima alternativa anche per gli onnivori in modo da vere una cena leggera a base di verdure a disposizione.

Vi dirò di più, col metodo dell’hamburger avrete trovato la via più semplice per far mangiare le verdure ai vostri bambini. Vi assicuro che ne rimarranno entusiasti.

Quando preparare questa ricetta?

L’hamburger vegetariano viene spesso preparato in alternativa al classico hamburger o in occasioni in cui si invitano a cena degli amici vegetariani.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa coppare il pane di segale ricavando 8 dischi che andranno tostati in forno. Metteteli da parte e tagliate la melanzane a cubetti. Fatela ammorbidire in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale.

  2. 2.

    Frullare il tofu insieme a tre cucchiai di yogurt, ai ceci, al pancarrè e alla cipolla tagliata a pezzetti. Aggiungete l’uovo, il curry, il sale e il pepe insieme a qualche cucchiaiata di pangrattato.

  3. 3.

    Dopo aver impastato il tutto formare quattro hamburger. Ungerli con un filo d’olio extravergine d’oliva e cuocerli su una piastra ben calda. Ora tagliare la carota, la zucchina e il peperone a cubetti molto piccoli. Amalgamarli allo yogurt rimasto e regolare di sale e pepe.

  4. 4.

    Unire il succo di limone insieme a un filo d’olio extravergine d’oliva e a un cucchiaino di paprika dolce. Spalmare la salsa ottenuta sui dischi di pane messi da parte in precedenza. Ora comporre il panino con gli hamburger, la lattuga e i pomodori a fettine.

  5. 5.

    Coprire con il pane rimasto e spolverizzare la superficie con semi di sesamo.  L’hamburger vegetariano è pronto per essere servito.

Varianti

Hamburger di soia

Per preparare l’hamburger di soia Basterà mescolare i fagioli di soia con il succo del limone, il prezzemolo, l’aglio, il sale e il pepe. Formare gli hamburger dopodichè passarli uno per uno nei cornflakes sbriciolati. Infornare a 200° per 20 minuti dopodiché farcire i panini.

Hamburger di ceci

L’hamburger di ceci è un piatto unico così come per l’hamburger vegetariano. Si presta perettamente a sostituire il classico hamburger di carne. Si prepara con i ceci lessati ai quali successivamente si amalgamano altri ingredienti. Se avete voglia di un hamburger diverso dal solito è consigliabile prepararlo.

Hamburger di melanzane

L’hamburger di melanzane si prepara facilmente con la melanzana tagliata a cubetti e rosolata in un filo d’olio extravergine d’oliva. Regolate di sale e peperoncino e quando la melanzana sarà ben morbida, schiacciatela con un cucchiaio di legno per renderla cremosa.  Unire il resto degli ingredienti come pane in cassetta e formaggio grattugiato. Impastate il tutto e formate gli hamburger. Cuocerli in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva.

Curiosità e consigli

  • Si consiglia di consumare l'hamburger vegetariano immediatamente una volta cotto. 
  • Se avete utilizzato degli ingredienti freschi potrete congelare i vostri hamburger.
  • Se non vi piace lo yogurt greco potrete utilizzare il classico yogurt bianco magro.
  • Se vi avanzano degli hamburger conservateli in frigorifero per al massimo 2 giorni.