diredonna network
logo
Ricetta: Lasagne al Pesto

Nutellotti

Empanadas

Torta Nua

Gnocchi al forno

Muffin alla banana

Nutella bianca

Delizia al limone

Gelo di melone

Risotto al melograno

Carpaccio di salmone

Lasagne al Pesto

Dettagli ricetta

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Cottura

50 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Per la besciamella:
Per la farcitura:
  • Provola
    200 g.
  • Parmigiano Reggiano
    100 g.

Lasagne al Pesto

Le lasagne al pesto sono un primo piatto davvero molto gustoso sicuramente diverso dalle classiche lasagne alla bolognese, realizzate con ragù di carne.

Costituiscono un’ottima idea se vi ritrovate ad avere degli ospiti vegetariani.

Costituiscono un primo piatto molto saporito che solitamente piace a tutti, sia grandi che piccini.

 

 

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa prepariamo la besciamella. In un pentolino inserite il burro e fatelo sciogliere. 

  2. 2.

    Aggiungete la farina e amalgamate bene con una frusta per far formare il roux.

  3. 3.

    Regolate di sale e noce moscata. Dopodiché versate il latte e mescolate continuamente a fiamma bassa. Portate il tutto a ebollizione e quando la salsa si sarà addensata spegnete il fuoco. 

  4. 4.

    Prendete 2/3 della besciamella e amalgamatela con il pesto alla genovese per formare una crema liscia e omogenea. 

  5. 5.

    Nel frattempo setacciate la ricotta in una ciotola e aggiungete il formaggio e il latte in modo da formare una crema morbida. Regolate di sale e pepe.

  6. 6.

    Iniziate a comporre le vostre lasagne. Prendete una pirofila unta d’olio e versate un pò della crema con pesto e besciamella. 

  7. 7.

    Stendete il primo strato di lasagne e coprite nuovamente con la crema al pesto e la crema alla ricotta. Spolverizzate con parmigiano e provola ridotta in cubetti.

  8. 8.

    Coprite nuovamente con le lasagne, la crema al pesto e la crema alla ricotta. Continuate fino a quando non avrete terminato tutti gli ingredienti. Cospargete l’ultimo strato con formaggio e provola.

  9. 9.

    Infornate le vostre lasagne in forno a 180° per 50 minuti. 

  10. 10.

    Trascorso questo tempo sfornatele e lasciatele riposare per circa 10 minuti in modo che si compattano e diventino ancora più golose.

Varianti

Lasagne alla bolognese

È una variante che costituisce il classico primo piatto della domenica. Ogni regione ha la sua versione, ma la più conosciuta è quella alla bolognese realizzata con un ottimo ragù di carne. Il tutto viene composto in strati, alternando il ragù alla besciamella.

 

Lasagne di zucca

Variante molto simile alle lasagne al pesto se non fosse che qui è previsto l’utilizzo della zucca ridotta in purea. Si può arricchire con formaggi cremosi e morbidi come la ricotta o con carne come per esempio della salsiccia sgranata.

Lasagna estiva con melanzane e zucchine

Versione vegetariana, gustosa e di facile preparazione. È l’ideale per chi vuole mantenersi in forma con gusto.

Curiosità e consigli

  • Le lasagne al pesto possono essere arricchite utilizzando un formaggio dal sapore più intenso come pecorino o caciocavallo oppure potete aggiungere della scamorza affumicata.
  • Le lasagne al pesto vanno consumate ben calde e appena preparate.
  • Potete conservarle in frigorifero per un giorno al massimo coperte da pellicola trasparente o chiuse in un contenitore ermetico.
  • Riscaldatele per circa 10 minuti prima di servirle.