diredonna network
logo
Ricetta: Moussaka

Torta Arlecchino

Timballo di pasta

Crostata di pesche

Crostata senza burro

Pizza parigina

Patate alla lionese

Shortbread

Pasticcio di carne

Frittata di spinaci

Cotoletta alla palermitana

Moussaka

Dettagli ricetta

Preparazione

1 ora e 0 minuti

Difficoltà

Cottura

40 minuti

Costo

Dosi

6-8 persone

Stagioni

Ingredienti

Ingredienti per la base:
Per la salsa:
Per la besciamella:

Moussaka

La moussaka è una specialità culinaria della tradizione greca.

Si tratta di uno sformato di melanzane e patate fritte, su cui viene posta una salsa di pomodoro e carne trita.

Il tutto è condito con della besciamella e formaggio grattugiato.

Si narra che la moussaka sia nata da una rielaborazione di piatti tipici della tradizione araba.

È una ricetta parecchio elaborata, ma come tutte ha le sue varianti che ora vado ad elencarvi.

Moussaka light

Ricetta rivisitata della classica moussaka.

Light perché al posto della besciamella è previsto l’utilizzo dello yogurt greco e le melanzane anziché fritte vengono cotte al forno, così come le patate anziché friggerle si lasciano lessate.

I vari accorgimenti renderanno il piatto molto più leggero.

Moussaka alle zucchine

Anche questa variante è davvero molto semplice da preparare.

Basterà semplicemente sostituire le melanzane con le zucchine, friggerle o semplicemente scottarle in padella.

Se non amate le melanzane, quindi, niente paura.

Gusterete comunque la vostra moussaka, magari accompagnata da una salsina allo yogurt.

Moussaka turca

Per preparare questa variante si segue la classica ricetta, ma basterà attuare un semplice accorgimento, ovvero aggiungere una nota piccante alla salsa di pomodoro.

Preparazione

  1. 1.

    Lavate le melanzane ed eliminate la parte verde sulla loro estremità. Quindi tagliatele a fettine non troppo spesse e ponete le fette dentro uno scolapasta, sistemandole a strati e cospargendole via via con una manciata di sale. Copritele con un piatto e metteteci un peso sopra.

  2. 2.

    Lasciatele così per circa 2 ore, affinché perdano il loro liquido amaro.

  3. 3.

    Sbucciate la cipolla e tritatela. Ponetela in una padella capiente e fatela soffriggere con 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva e con gli spicchi d’aglio sbucciati e tritati. Quando il soffritto sarà pronto aggiungetevi la carne tritata e fatela rosolare. Sfumatela col vino.

     

  4. 4.

    Unite la polpa di pomodoro a pezzetti, il prezzemolo, la cannella, il pepe e il sale. Coprite e cuocete a fuoco basso per circa 1 ora, mescolando di tanto in tanto.

  5. 5.

    Lavate e sbucciate le patate. Tagliatele a fette non troppo spesse e lessatele per 5 minuti in acqua bollente salata.

  6. 6.

    Scolatele e fatele asciugare per bene su un canovaccio pulito, facendo attenzione a non romperle. A questo punto prendete le melanzane, sciacquatele sotto l’acqua corrente e strizzatele per bene. Friggetele in abbondante olio di semi. 

  7. 7.

    Man mano che sono pronte, ponetele ad asciugare su carta assorbente. Fate la stessa cosa con le fette di patate.

  8. 8.

    È arrivato il momento di preparare la besciamella. Fate sciogliere il burro in un pentolino e aggiungete di colpo la farina, mescolando energicamente per evitare la formazione di grumi.

  9. 9.

    Regolate di sale, aggiungete la noce moscata e versate il latte a filo. Mescolate e ponete il pentolino sul fuoco e far cuocere la salsa a fuoco basso, portandola a bollore e fino a che non si sarà addensata.

  10. 10.

    Componiamo la moussaka in una teglia da forno rettangolare, distribuendo le patate sul fondo. Sopra di esse realizzate uno strato con le melanzane e ancora su di esse uno strato con la salsa di pomodoro.

  11. 11.

    Disponete le melanzane restanti e di nuovo la salsa. Versate la besciamella uniformemente e, su di essa, spolverate due manciate abbondanti di parmigiano reggiano.

  12. 12.

    Cuocete in forno caldo a 180° per 40 minuti fino a quando non si formi una crosticina dorata in superficie. Sfornatela, lasciatela intiepidire e servitela.

Curiosità e consigli

  • Le melanzane vengono poste in uno scolapasta con l'aggiunta del sale, per togliere l'eventuale sapore amaro che potrebbero avere. 
  • La salsa deve essere densa e corposa.
  • Nel tempo di preparazione è escluso il tempo di riposo delle melanzane. 
  • Potete servire la moussaka accompagnata da una buona insalata verde.