diredonna network
logo
Ricetta: Mousse al limone

Mousse al limone

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

10 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Ingredienti

Mousse al limone

La mousse al limone, così come il sorbetto al limone, è un golosissimo dolce al cucchiaio molto cremoso e fresco. È sicuramente il dolce ideale da servire come dessert da fine pasto in coppa o da utilizzare per farcire dolci di vario genere. Una cosa è certa, la mousse al limone sarà capace di conquistare davvero tutti.

È una vera e propria bontà che in questo caso viene preparata con uova, zucchero, panna e colla di pesce. Ovviamente adattate la ricetta alle vostre esigenze. Dal momento che si tratta di una ricetta parecchio versatile, la si può realizzare senza uova, senza panna e senza colla di pesce.

 

 

Quando preparare questa ricetta?

La mousse al limone si preparara per le merende estive fresche e golose. Ideale anche come dessert da fine pasto.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa mettete i fogli di gelatina in una ciotola con acqua ben fredda in ammollo per circa 10 minuti. Nel frattempo separare i tuorli dagli albumi e porli in due ciotole differenti. Nella ciotola con i tuorli aggiungere 60 grammi di zucchero e montarli.

     

     

  2. 2.

    Versare il succo e la buccia del limone e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Versate il tutto in un pentolino e fate cuocere a fiamma bassa. Appena la crema inizia ad addensarsi aggiungete i fogli di gelatina ben strizzati e mescolate molto bene per farla sciogliere.

     

     

  3. 3.

    Spegnere la fiamma e lasciar raffreddare il tutto. Ora preparare uno sciroppo facendo bollire 100 ml. di acqua insieme allo zucchero rimanente e una volta raggiunta l’ebollizione far cuocere per 5 minuti. Spegnete il fuoco e mettete lo sciroppo da parte.

  4. 4.

    Montate gli albumi a neve ben ferma e unire lo sciroppo bollente a filo sempre continuando a montare fino a che il contenitore non si sarà ben raffreddato. Versate la crema ottenuta in una ciotola e unite gli albumi montati a neve.

  5. 5.

    Mescolate delicatamente con una spatola dall’alto verso il basso in modo da non smontare il composto. Nel frattempo montate la panna e incorporate anch’essa delicatamente fino ad ottenere una mousse liscia e omogenea.

  6. 6.

    Fate raffreddare in frigo, dopodichè dividete il tutto nelle coppe e servite la mousse al limone.

Varianti

Mousse al limone bimby

La mousse al limone può essere preparata anche al bimby. Nel boccale versiamo acqua, succo di limone e amido di mais e azionare il robot a velocità 4 temperatura 100° per 10 minuti. Versate il composto ottenuto in un contenitore e mettere in frigo. Ora preparare la mousse allo yogurt e versiamo nel boccale lo zucchero. Far andare alla velocità 10 per 20 secondi. Ora inseriamo la farfalla e aggiungere la panna. Montare bene il tutto a velocità 4 per 2 minuti. Aggiungete la panna montata alla mousse allo yogurt e mescolate bene il tutto. Ponete tutto in frigorifero, dopodichè versate il tutto nelle coppette e ponete la gelèe di limone preparata in precedenza in superficie. Servite.

 

Mousse al limone senza panna

La mousse al limone può essere preparata senza panna in modo da ottenere un dessert molto più leggero. Non dovrete far altro che procedere come per una comunissima mousse al limone ma omettendo la panna e utilizzando quindi solo la meringa all’italiana.

Mousse al limone senza uova

La mousse al limone senza uova si prepara facendo ammorbidire la colla di pesce che successivamente andrà sciolta insieme allo zucchero. Nel frattempo montare la panna e mettere in ammollo le bucce di limone nel latte tiepido. Quando si fredda lasciar riposare tutto in frigo per una notte. Il giorno dopo filtrare il tutto e unirlo alla gelatina. Far raffreddare il tutto e unire alla panna. Mescolare il tutto con l’aiuto di una spatola. La mousse è pronta per essere servita e se volete anche in questo caso potrete preparare una gelèe di limone da porre in superficie.

 

Curiosità e consigli

  • La mousse al limone si conserva in frigorifero per 2-3 giorni al massimo.
  • Può essere preparata secondo i propri gusti personali e può essere servita con una gelèe di limone in superficie. 
  • Se vorrete potrete omettere la panna. 
  • Utilizzate la mousse per farcire torte e dolci di vario genere.