diredonna network
logo
Ricetta: Muffin ai Frutti di Bosco e Cioccolato Bianco

Muffin ai Frutti di Bosco e Cioccolato Bianco

Muffin ai Frutti di Bosco e Cioccolato Bianco

Dettagli ricetta

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Cottura

20 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Ingredienti

Muffin ai Frutti di Bosco e Cioccolato Bianco

Muffin ai Frutti di Bosco e Cioccolato Bianco sono l’ideale per la prima colazione o la merenda, o come un piccolo dolce di fine pasto.

I muffins sono dolci apprezzati a livello internazionale, ma che affondano le loro radici nella cucina inglese.

Sembra infatti che questi dolci venissero consumati dai domestici dell’alta società dell’Inghilterra Vittoriana.

Il cuoco di famiglia li preparava per la servitù utilizzando il pane avanzato dal giorno prima, i ritagli d’impasto dei biscotti e patate schiacciate.

Nonostante la preparazione grossolana e la cottura su una piastra, la bontà dei primi muffins incominciò a essere scoperta dai padroni di casa e via via da tutte le classi sociali dell’epoca.

Questa mini torta fu così apprezzata che furono creati un gran numero di forni per la loro produzione e ben presto divennero il dolce ideale da bere col tè.

Anche per strada si potevano incontrare i cosiddetti “muffin men” che vendevano i propri dolci da vassoi di legno appesi intorno al collo.

Nel frattempo però anche in America stava nascendo un parente di questa tortina inglese che differiva per forma e tipo di cottura.

Infatti, nonostante siamo abituati a pensare a questo dessert sempre con la stessa sagoma, se ne possono distinguere di due tipi: quello americano e quello inglese.

Quelli inglesi sono piatti a forma di disco e vengono tradizionalmente cotti alla piastra con lievito di birra, mentre quelli americani sono gli stessi che si addicono all’immaginario collettivo: dolci monoporzione arrotondati e cotti al forno con lievito chimico in polvere.

Nel mondo ne esistono però di tantissime versioni: è infatti un tipo d’impasto alla quale è possibile aggiungere svariati ingredienti.

I più famosi sono con il cioccolato bianco o al latte, oppure con frutti di bosco o mele.

C’é anche chi, per farli più leggeri li prepara con yogurt o ricotta.

Grazie al loro particolare sapore, i muffin ai frutti di bosco e cioccolato bianco sono quelli che vi consigliamo in quanto uniscono il gusto aspro della frutta con quello dolce del cioccolato.

Preparazione

  1. 1.

    Unite in una ciotola farina, lievito e zucchero e mischiate.

  2. 2.

    Ora fate sciogliere in un pentolino il burro.

  3. 3.

    Prendete un’altra ciotola e inseriteci l’uovo, il burro fuso e il latticello.

  4. 4.

    Sbattete con una frusta il tutto.

  5. 5.

    Unite il composto solido (farina, zucchero e lievito) al composto liquido (uovo, latticello e burro).

  6. 6.

    Fatelo poco per volta e mischiando continuamente a mano o con strumenti elettrici.

  7. 7.

    Aggiungete all’impasto prima le scaglie di cioccolato bianco e poi i frutti di bosco.

  8. 8.

    Mescolate prima con il cioccolato e poi, delicatamente, con i frutti rossi.

  9. 9.

    Distribuite l’impasto in pirottini di carta e infornate a 200º per 20 minuti.

Curiosità e consigli

L'origine della parola muffin è incerta.

Pare che tale parola venga citata per la prima volta in Inghilterra nel 1703 con il termine "moofin".

Ma c'è chi la riconduce alla parola francese "mouflet" che significa soffice o anche da "muffen", termine tedesco che si traduce come "piccole torte".