diredonna network
logo
Ricetta: Parmigiana di patate

Muffin alle mele

Torta di grano saraceno

Funghi gratinati

Plumcake al limone

Patate viola al forno

Rotolo di frittata

Pasta ncasciata

Pane di segale

Salsa tartara

Carpaccio di zucchine

Parmigiana di patate

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

40 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Per la besciamella

Parmigiana di patate

La parmigiana di patate è un piatto unico succulento e delizioso che si prepara semplicemente come alternativa alla classica, e per molti insostituibile, parmigiana di melanzane. Il piatto è costituito da patate affettate e disposte in strati in una pirofila e da un ripieno di prosciutto cotto, provola e besciamella.

È una soluzione ideale come piatto da preparare all’ultimo minuto e inoltre può essere farcita o arricchita con moltissimi altri ingredienti. Se vi abbiamo incuriosito e volete scoprire come preparare questo piatto gustosissimo seguiteci e non perdetevi nemmeno un passaggio della nostra ricetta!

Quando preparare questa ricetta?

La parmigiana di patate si prepara per una cena gustosa e sfiziosa fra amici.

Preparazione

  1. 1.

    Iniziamo la preparazione della parmigiana di patate dalla besciamella, quindi in un casseruola versiamo il burro, facciamolo sciogliere, uniamo la farina e formiamo il roux. Uniamo il latte caldo a filo e mescoliamo continuamente il composto su fuoco basso fino a che la salsa non si sarà addensata. In ultimo uniamo un pizzico di sale e aromatizziamo con la noce moscata.

  2. 2.

    Mettiamo da parte la besciamella e dedichiamoci alle patate: peliamole e sbollentiamole per circa 10 minuti in acqua bollente in modo da ammorbidirle. Scoliamole e lasciamole raffreddare, quindi tagliamole a fette possibilmente dello stesso spessore.

  3. 3.

    In una pirofila distribuiamo un mestolo di besciamella e spargiamolo per bene servendoci del dorso di un cucchiaio, quindi poniamo il primo strato di patate e condiamole con sale e pepe. Cospargiamo nuovamente con della besciamella e poniamo le fettine di provola e metà del prosciutto cotto previsto.

  4. 4.

    Proseguiamo con un altro strato di besciamella, cospargiamo con del parmigiano grattugiato e chiudiamo con uno strato di fette di patate, saliamole, pepiamole e copriamole nuovamente con della besciamella. A questo punto uniamo il prosciutto cotto rimanente, la provola e spolveriamo con altro parmigiano grattugiato.

  5. 5.

    Facciamo cuocere il tutto in forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti, quindi sforniamo e lasciamo raffreddare. Serviamo la parmigiana di patate in tavola ben calda.

Varianti

Parmigiana di patate e mozzarella

La parmigiana di patate e mozzarella è un’ottima alternativa da preparare ed è anche parecchio semplice. Vi basterà seguire la ricetta indicata nell’articolo e preparare la parmigiana sostituendo la provola con la mozzarella.

La mozzarella che vi consigliamo di utilizzare è quella fresca ma ben sgocciolata, in modo che non abbia latte che possa ammorbidire ulteriormente le patate durante la cottura. Se volete velocizzare i tempi, basterà utilizzare la mozzarella confezionata per la pizza.

Parmigiana di patate e peperoni

La parmigiana di patate e peperoni è un piatto rustico e sostanzioso, ideale per sostituire la classica ricetta delicata. Per prima cosa si cuociono i peperoni in forno a 200° per 20 minuti, rigirandoli spesso in modo da farli abbrustolire su tutti i lati, quindi si puliscono e si tagliano in striscioline.

Si versa dell’olio extravergine d’oliva in una teglia e si sparge bene quindi si inizia con uno strato di patate affettate e precedentemente sbollentate. Si condiscono con il sale, si stende sopra di esse uno strato di fette di provola e si copre tutto con uno strato di peperoni che vengono conditi con dell’olio extravergine d’oliva e salati leggermente.

Si procede ad alternare gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti, ricordando di terminare con uno strato di patate sulle quali si verserà un filo d’olio e una manciata di pangrattato in modo da far formare una golosa crosticina dorata.

Si inforna tutto in forno preriscaldato a 200° per circa 40 minuti, quindi si sforna, si lascia riposare per qualche minuto e la parmigiana di patate e peperoni viene servita in tavola.

Curiosità e consigli

  • La parmigiana di patate può essere preparata anche in anticipo purché si conservi in frigorifero coperta da pellicola trasparente fino al momento della cottura. 
  • Da cotta si conserva per circa 3 giorni in frigorifero chiusa in un contenitore ermetico. 
  • Si sconsiglia la congelazione. 
  • Può essere preparata con salumi e formaggi di vostro gradimento.