diredonna network
logo
Ricetta: Pasta alla boscaiola

Pasta alla boscaiola

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

40 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Ingredienti

Pasta alla boscaiola

La pasta alla boscaiola è il classico primo piatto autunnale preparato con i funghi che sono proprio tipici della stagione e con della pancetta affumicata che sa dare il giusto sapore e il giusto corpo a tutta la preparazione. Il piatto possiede dei sapori molto rustici ed inoltre è molto saporito.

Il formato di pasta che di solito si sceglie per questa preparazione sono le penne rigate che sanno meglio trattenere il sugo e si amalgamano alla perfezione con il condimento che viene preparato. La scelta dei funghi ricade ovviamente sui porcini se si vuole gustare un ben piatto saporito, ma sappiate che si possono utilizzare anche altri tipi di funghi.

Pronti per scoprire come prepararla? Seguitemi e scoprirete come fare!

Quando preparare questa ricetta?

La pasta alla boscaiola si prepara per un pranzo ricco di un’occasione speciale o per il pranzo delle domeniche tipiche del periodo autunnale.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa pulite i funghi strofinandoli con un panno umido e affettateli sottilmente. Metteteli da parte e dedicatevi a tagliare la pancetta affumicata a listarelle e poi a cubetti. Tagliate anche i pomodori pelati in quarti e le olive a rondelle.

  2. 2.

    Tritate finemente la cipolla e nel frattempo ponete dell’acqua in una pentola e portatela ad ebollizione. Prendete una padella antiaderente e fatevi rosolare la pancetta per un paio di minuti fino a che non si sarà formata una crosticina.

  3. 3.

    Prendete un’altra padella e versatevi un filo d’olio extravergine d’oliva. Unite la cipolla tritata, quindi unite anche i funghi affettati e lasciate cuocere per qualche minuto. Unite anche la pancetta e i pomodori, Mescolate bene e regolate di sale e pepe. Proseguite la cottura fino a quando i pomodori non siano ben cotti.

  4. 4.

    Unite in ultimo le olive a rondelle. Fate cuocere il tutto per altri 5-10 minuti e se necessario aggiungere un pò di acqua di cottura della pasta. Cuocete la pasta e quando sarà cotta scolatela e unitela al sugo. Mescolatela molto bene e servite la pasta alla boscaiola.

Varianti

Pasta alla boscaiola con panna

La pasta alla boscaiola con panna si prepara in bianco semplicemente sostituendo la panna al pomodoro pelato. Dopodichè si prosegue con la normale preparazione della ricetta. Fate attenzione a non utilizzare troppa panna perché rischierete di coprire il sapore dei funghi.

Pasta alla boscaiola con funghi secchi

La pasta alla boscaiola può essere preparata anche con funghi secchi, basterà semplicemente metterli in ammollo secondo le istruzioni indicate sulla confezione e quindi aggiungerli in preparazione. Dopo avere eseguito questi passaggi si prosegue con la normale preparazione della ricetta.

Tagliatelle fresche all'uovo con funghi porcini

Le tagliatelle fresche all’uovo con funghi porcini sono un primo piatto molto goloso e buonissimo per gustare i funghi in tutta la loro bontà. Per essere preparato necessità di un pò di accorgimenti in quanto molte volta è un piatto che viene messo da parte perchè risulta essere asciutto e slegato. Per creare al meglio questo piatto può essere creata una cremina per amalgamare bene le tagliatelle.

Curiosità e consigli

  • La pasta alla boscaiola si conserva chiusa in un contenitore ermetico che andrà posto in frigorifero per al massimo due giorni. 
  • Si sconsiglia la congelazione. 
  • La ricetta può essere preparata nei modi più svariati, per esempio in bianco utilizzando la panna al posto del pomodoro. Fate però attenzione a non metterne troppa altrimenti rischiate di coprire il sapore dei funghi.