diredonna network
logo
Ricetta: Pasta con i Carciofi

Crostata di pesche

Crostata senza burro

Cotoletta alla palermitana

Pizza parigina

Arrosticini

Patate alla lionese

Harissa

Shortbread

Pasticcio di carne

Zighinì

Pasta con i Carciofi

Dettagli ricetta

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Cottura

20 minuti

Costo

Dosi

per 2 persone

Stagioni

Ingredienti

Pasta con i Carciofi

La pasta con i carciofi è un primo piatto gustoso e semplice da realizzare. Ottimo anche per le persone che sono costantemente a dieta e vogliono mantenere la linea a tutti i costi. Perchè? Semplicemente perchè è poco calorico. Essendo un piatto molto semplice, gli ingredienti devono essere di ottima qualità per mettere ben in risalto il sapore della pasta e quello dei carciofi.

È un piatto tipico delle stagioni più fredde, quindi autunno/inverno, in quanto i carciofi in questi periodi sono nel pieno del loro sapore e in più si trovano freschi pronti per essere acquistati, puliti e gustati in mille ricette diverse.

Preparazione

  1. 1.

    Pulire i carciofi ponendo i cuori di carciofo in una soluzione di acqua acidulata (acqua e limone). Utilizzate anche i primi 10 centimetri dei gambi e affettateli sottilmente.

     

  2. 2.

    Lavare i prezzemolo e tritarlo utilizzando un coltello abbastanza affilato o una mezzaluna in modo che il trito sia molto sottile. 

  3. 3.

    Nel frattempo preparare il brodo.

  4. 4.

    In un tegame versare l’olio extravergine d’oliva e unire l’aglio per farlo imbiondire. 

  5. 5.

    Unire i carciofi ben scolati e farli saltare a fuoco vivo per qualche minuto.

  6. 6.

    Abbassare il fuoco, aggiungere qualche mestolo di brodo insieme a un pizzico di sale e una macinata di pepe nero. 

  7. 7.

    Unire anche il trito di prezzemolo e lasciar proseguire la cottura a fiamma media, avendo cura di coprire il tegame con un coperchio.

  8. 8.

    Lasciar cuocere per circa 10-15 minuti circa. Se il fondo di cottura si asciugasse troppo, unite dell’altro brodo.

  9. 9.

    Lessare la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e aggiungetela alla padella.

  10. 10.

    Fatela saltare per qualche minuto a fiamma vivace girando spesso. Servire decorando con prezzemolo tritato, pepe nero e un filo d’olio.

Varianti

Risotto con i carciofi

Variante perfetta per sostituire la pasta. È un primo piatto molto semplice e veloce. In questo piatto il sapore leggermente amarognolo del carciofo viene bilanciato dal burro e dal parmigiano con il quale si effettua la mantecatura della maggior parte dei risotti.

 

Curiosità e consigli

  • La pasta ideale da abbinare sono le penne rigate, la gramigna e i fusilli. 
  • È una ricetta ottima anche se realizzata al forno. Basterà semplicemente disporla in una pirofila unta di olio, cospargerla di parmigiano e farla gratinare. 
  • La pasta si conserva perfettamente in frigorifero per qualche giorno.
  • Se la superficie tende a scurirsi troppo durante la gratinatura, coprire la teglia con un foglio di carta d'alluminio.