diredonna network
logo
Ricetta: Pasta salsiccia e funghi

Frico

Carote in padella

Maiale in agrodolce

Sponge cake

Pasta risottata

Insalata nizzarda

Funghi ripieni

Torta rovesciata all'ananas

Verdure al forno

Torta angelica

Pasta salsiccia e funghi

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

30 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Pasta salsiccia e funghi

La pasta salsiccia e funghi è un piatto dal gusto molto deciso che saprà conquistare proprio tutti i palati, dai più grandi ai più piccini. È una ricetta semplice da preparare e di sicuro effetto, tanta è la sua bontà. La pasta salsiccia e funghi, così come la pasta radicchio e salsiccia, è un piatto molto saporito che può essere ulteriormente arricchito con molti altri ingredienti, come per esempio una grattugiata di ricotta salata.

Pochi ingredienti per un piatto che vi farà fare un’ottima figura servendolo in tavola, ma, come per tutte le ricette composte da pochi ingredienti, anche in questo caso le materie prime devono essere di qualità. Seguiteci per scoprire come preparare questo goloso primo piatto!

Quando preparare questa ricetta?

La pasta salsiccia e funghi è un piatto da preparare in occasione di un pranzo festivo o semplicemente in occasione di un pranzo domenicale.

Preparazione

  1. 1.

    La preparazione della pasta salsiccia e funghi inizia dalla pulizia dei funghi, che dovranno semplicemente essere puliti con un canovaccio inumidito e successivamente tagliati a pezzetti. Nel frattempo in una padella si fa soffriggere uno spicchio d’aglio insieme all’olio extravergine d’oliva.

  2. 2.

    Non appena l’aglio sarà imbiondito, si toglie e si aggiunge la salsiccia sbudellata e sbriciolata, quindi si mescola di tanto in tanto per far acquisire alla carne un colore uniforme. Quando la salsiccia è a metà cottura, si uniscono i funghi e si lascia cuocere il tutto per circa due minuti.

  3. 3.

    A questo punto si sfuma tutto con un bicchiere di vino bianco secco e si regola di sale e pepe. Nel frattempo si cuoce la pasta in una pentola con abbondante acqua salata e si scola quando sarà cotta. Si versa la pasta nel tegame col condimento e si fa insaporire il tutto per qualche minuto.

  4. 4.

    La pasta salsiccia e funghi si serve in tavola ben calda con una spolverata di parmigiano grattugiato e di prezzemolo tritato fresco.

Varianti

Pasta salsiccia, funghi e panna

La pasta salsiccia, funghi e panna è un’alternativa più golosa della ricetta tradizionale. Si prepara esattamente alla stessa maniera della ricetta sopra indicata, ma al termine della cottura del condimento viene aggiunta della panna da cucina.

Si mescola bene il tutto e si versa la pasta all’interno per farla ben amalgamare. Il tutto viene servito in tavola con una spolverata di prezzemolo fresco tritato.

Pasta salsiccia e funghi al forno

La pasta salsiccia e funghi al forno è un’altra delle alternative golose di questa ricetta e anche in questo caso prepararla è davvero semplice in quanto dovremo semplicemente seguire la ricetta classica e una volta pronta la dovremo disporre in una pirofila da forno imburrata.

La superficie della teglia può essere cosparsa di besciamella o semplicemente con del parmigiano grattugiato. La pasta viene infornata a 200° per circa 30 minuti o comunque fino a quando in superficie non si sia formata una golosa crosticina.

Pasta salsiccia e funghi con il Bimby

La pasta salsiccia e funghi si prepara anche col Bimby e il procedimento è davvero molto semplice e veloce. Nel boccale inserire il prezzemolo e tritarlo a velocità 7 per circa 5 secondi. Mettetelo da parte e nel boccale inserire la cipolla. Tritare a velocità 7 per 7 secondi.

A questo punto unire l’olio extravergine d’oliva e soffriggere il tutto a velocità 1 a 100° per circa 3 minuti. Unire ora le salsicce sbudellate e sbriciolate e lasciar insaporire a 100° in senso antiorario a velocità 1 per circa 3 minuti.

Ora unire i funghi affettati sottilmente e cuocere a 100° in senso antiorario a velocità 1 per circa 10 minuti. A metà cottura unire il brandy. Circa 2 minuti prima del termine della cottura unire anche il dado.

Al termine della cottura regolare di sale e pepe. A questo punto bisogna cuocere la pasta. Nel boccale portare a ebollizione dell’acqua a 100° velocità 1 per circa 12 minuti. Versare la pasta e cuocerla per il tempo indicato sulla confezione.

Quando la pasta sarà cotta, scolarla e condirla con il ragù di salsiccia e funghi preparato in precedenza. Servire la pasta ben calda con una spolverata di parmigiano grattugiato e una di prezzemolo fresco tritato.

Curiosità e consigli

  • Al condimento di salsiccia e funghi possono essere aggiunti dei pomodorini ciliegia come alternativa.
  • Potrete aggiungere anche della panna da cucina, ma con parsimonia, perché se esagerate rischiate di appesantire molto il piatto. 
  • Se il condimento risulta essere troppo asciutto, basterà aggiungere un po' di acqua di cottura.
  • La pasta da utilizzare è quella che più preferite: in generale si preferisce la pasta fresca.