diredonna network
logo
Ricetta: Pasticcio di carne

Sponge cake

Funghi ripieni

Torta rovesciata all'ananas

Verdure al forno

Torta angelica

Pizza di scarola

Fiocchi di neve

Salmone al cartoccio

Maiale in agrodolce

Pasta risottata

Pasticcio di carne

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

1 ora e 0 minuti

Costo

Dosi

per 6 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Pasticcio di carne

Voglia di una cena deliziosa e diversa dal solito? Oggi vi proponiamo il pasticcio di carne, un piatto unico delizioso e completo. Il piatto si prepara facendo rosolare la carne macinata di manzo in padella insieme alle cipolle e alle carote, dopodiché vengono cotte anche le patate. Queste saranno ridotte successivamente in purea e con essa verrà creato uno strato in superficie prima di terminare la cottura in forno. Seguiteci per scoprire come prepararlo!

Quando preparare questa ricetta?

Il pasticcio di carne è un piatto che viene preparato in occasione di un pranzo o una cena festivi.

Preparazione

  1. 1.

    Versate l’olio in un tegame e fatelo ben scaldare, quindi unite le cipolle e fatele rosolare per circa 5 minuti. A questo punto unite le carote e proseguite la cottura per altri 5 minuti. Unite la carne e fatela cuocere a fuoco medio fino a che non avrà perso il suo colore rosato.

  2. 2.

    Non appena la carne sarà cotta, eliminate il grasso e rimettete la padella sul fuoco aggiungendo cannella, timo e farina. Preriscaldate il forno a 200°C, quindi unite il concentrato di pomodoro in padella e allungate tutto con del brodo di manzo.

  3. 3.

    Proseguite la cottura per altri 30 minuti o comunque fino a che il tutto non sarà ben denso. Mentre la carne cuoce, lessate le patate sbucciate a dadini. Scolatele e schiacciatele in una ciotola, quindi unite il burro, il latte e il formaggio cheddar. Condite con sale e pepe.

  4. 4.

    A questo punto potrete comporre il pasticcio di carne. In una pirofila da forno disponete uno strato di carne e ricopritelo interamente con la purea di patate e uno strato di formaggio.

  5. 5.

    Cuocete in forno per 30 minuti o comunque fino a che la superficie non sarà ben dorata. Al termine della cottura, cospargete il pasticcio di carne con della paprika e servitelo in tavola ben caldo.

Varianti

Pasticcio di carne in crosta

Il pasticcio di carne in crosta si prepara riducendo la carne in pezzi piccoli e cospargendo la stessa con dell’amido di mais. In una pentola capiente si fanno soffriggere sedano, carota e cipolla nell’olio, quindi si unisce la carne e la si fa rosolare rigirandola spesso.

Si sfuma tutto con il vino rosso e, una volta evaporato, si prosegue la cottura per circa 15 minuti unendo del brodo. Non appena a carne sarà cotta, si spegne il fuoco e si lascia raffreddare. Da un rotolo di pasta brisée si ricavano dei dischi con i quali si fodereranno degli stampini monoporzione.

Si riempie lo stampino con la carne e si copre tutto con un altro disco di pasta. Sulla superficie vengono praticati dei piccoli tagli e le tortine vengono spennellate con l’acqua o il latte. Il pasticcio di carne in crosta si cuoce in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti o comunque fino a che la superficie non sarà ben dorata.

Si serve in tavola ben caldo.

Cottage Pie

Per preparare il cottage pie fate prima bollire le patate con la buccia per 40 minuti, dopodiché tritate sedano, carota e cipolla e fate soffriggere il tutto con il burro e l’olio in un tegame. Non appena la cipolla sarà diventata trasparente, unite la carne macinata e salatela leggermente.

Fatela rosolare finché non avrà perso il caratteristico colore rosato. Sfumate con la salsa Worcestershire e unite il concentrato di pomodoro. Mescolate molto bene, quindi unite anche il brodo caldo. Cuocete il tutto a fuoco medio per 45 minuti, quindi unite i piselli e regolate di sale e pepe.

Proseguite la cottura per altri 10 minuti o comunque fino a che i piselli non saranno ben teneri. Spegnete il fuoco e mettete tutto da parte, quindi sbucciate le patate e schiacciatele. Unite il burro, il sale, il pepe, la noce moscata e il latte. Mescolate molto bene in modo da ottenere un composto omogeneo.

Prendete una pirofila da forno e formate uno strato con la carne, quindi ponete le patate in un sac a poche e realizzate uno strato sulla superficie della carne. Cuocete tutto in forno preriscaldato a 200°C per 30 minuti e negli ultimi 5 minuti accendete il grill in modo da farlo ben dorare in superficie. Sfornatelo e servitelo in tavola ben caldo.

Curiosità e consigli

  • Il pasticcio di carne si conserva ben chiuso in un contenitore ermetico e posto in frigorifero per al massimo 3 giorni.
  • Può essere congelato da cotto a patto che abbiate utilizzato ingredienti freschi.
  • Gli ingredienti che lo compongono possono essere sostituiti a piacimento e in base ai propri gusti personali.