diredonna network
logo
Ricetta: Pasticcio di melanzane al forno

Pasticcio di melanzane al forno

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

40 minuti

Costo

Dosi

per 5-6 persone

Stagioni

Ingredienti

Pasticcio di melanzane al forno

Il pasticcio di melanzane al forno è una ricetta golosa e molto buona da preparare per cena. È molto simile alle melanzane alla parmigiana in quanto tutti gli ingredienti vengono stratificati. Il tutto viene preparato in una pirofila da forno e poi andrà fatto gratinare. Prepararlo è semplice e può essere fatto sia con le melanzane fritte che grigliate.

Vista la presenza degli altri ingredienti e visto che la preparazione risulta essere parecchio sostanziosa, si consiglia di grigliare le melanzane. Il pasticcio di melanzane si gusta sia tiepido che freddo ed è sicuramente un’ottima alternativa per consumare le melanzane in eccesso e per gustarle in maniera diversa.

Siete curiosi? Venite a scoprire la ricetta!

Quando preparare questa ricetta?

Il pasticcio di melanzane al forno si prepara quando si vuole preparare un pranzo della domenica molto gustoso e ricco.

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa lavate e spuntate le melanzane, quindi affettatele. Tagliate la mozzarella a cubetti e mettetela da parte. Nel frattempo lavate i pomodori e affettati. Lavate il basilico e spezzettatelo, pulite i funghi e spellate le salsicce. A questo punto procedete ad arrostire le fette di melanzane.

  2. 2.

    Prendete la salsiccia sgranata e fatela rosolare sul fuoco per qualche minuto aggiungendo pochissimo olio extravergine d’oliva. Ora unite i fughi e sfumate il tutto con del vino bianco, quindi regolate di sale e pepe e fate cuocere per 20 minuti circa. Trascorso questo tempo, spegnete il fuoco e fate raffreddare.

  3. 3.

    Preriscaldate il forno a 180° quindi iniziate a comporre il vostro pasticcio. Prendete una pirofila da forno e ungetela con dell’olio extravergine d’oliva. Iniziate ponendo nell’ordine uno strato di melanzane, uno di pomodoro, uno di salsiccia e funghi e uno di mozzarella. Ora completate con foglie di basilico spezzettate e parmigiano.

  4. 4.

    Ripetete tutto dall’inizio e sempre nello stesso ordine fino ad esaurimento degli ingredienti e ricordando di chiudere con delle melanzane e una spolverata di parmigiano. Infornate per 40 minuti. Trascorso questo tempo sfornatelo e lasciatelo intiepidire. Servite il pasticcio di melanzane al forno.

Varianti

Pasticcio di melanzane light

Il pasticcio di melanzane light si prepara affettando le melanzane e preparando un sugo semplice di pomodoro. Arrostire le melanzane in padella per qualche minuto, quindi prendete una pirofila da forno versate un mestolo di sugo e realizzare uno strato di melanzane. Sopra porre uno strato di scamorza, una spolverata di parmigiano e qualche foglia di basilico. Regolare il tutto con un pizzico di pepe e coprire di nuovo con del sugo. Ripetere gli stessi strati fino al termine degli ingredienti. Infornare a 180° per circa 30 minuti. Servite il pasticcio.

Pasticcio di melanzane bimby

Il pasticcio di melanzane al bimby si prepara tagliando le melanzane a cubetti e mettendole sotto sale in uno scolapasta per circa mezz’ora. Nel boccale inserire aglio e prezzemolo e tritare il tutto a velocità 7 per 5 secondi. Unire l’olio e far soffriggere per 3 minuti a 100° e velocità 1. Sciacquare le melanzane e inserirle nel boccale. Cucinare il tutto a 100° velocità 1 per 15 minuti. Lasciate intiepidire il tutto quindi unite le uova, il formaggio e il pangrattato. Fate amalgamare per 40 secondi a velocità 3. Regolare di sale e versare il composto in una teglia unta d’olio e cosparsa di pane grattugiato. Livellare bene e ricoprire con il restate pane. Infornare a 200° per 20 minuti. Lasciar freddare e servire.

Melanzane ripiene al forno

Melanzane

Le melanzane ripiene al forno sono un piatto tipico calabrese e si preparano tagliando le melanzane a metà, privandole della loro polpa e lessandole. Si prepara un impasto a base di carne e polpa di melanzane col quale poi viene riempito l’involucro della melanzana. Possono essere sia fritte che cotte al forno, scegliete voi la versione che più preferite.

 

Curiosità e consigli

  • Il pasticcio di melanzane si conserva per al massimo 5 giorni in frigorifero chiuso in un contenitore ermetico. 
  • Le melanzane possono essere fritte o grigliate. Solitamente si consiglia di grigliarle per evitare di non appesantire troppo la preparazione. 
  • Se utilizzate ingredienti freschi, il pasticcio di melanzane può essere anche congelato. 
  • Spezzettate le foglie di basilico sempre con le mani per evitare che questo si ossidi con la lama del coltello.