diredonna network
logo
Ricetta: Peperoni Ripieni al Forno

Peperoni Ripieni al Forno

Dettagli ricetta

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Cottura

45 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Ingredienti

Peperoni Ripieni al Forno

I peperoni ripieni al forno sono una delle ricette simbolo dell’estate per l’allegria che mettono in tavola con i loro colori.

Possono essere serviti come secondo piatto o come piatto unico in base al ripieno che si sceglierà di realizzare.

Questa ricetta nacque dall’esigenza di recuperare gli avanzi di carne e del pane raffermo, o di pasta e riso.

Sono diffusi in tutta Italia e assumono varie caratteristiche in base al territorio.

In alcune parti d’Italia i peperoni vengono arrostiti prima di essere farciti.

Esistono tante varianti di questa meravigliosa ricetta.

Eccone qualcuna:

Peperoni ripieni di tonno e patate

Anche questa variante può essere mangiata sia calda che fredda.

Si prepara un ripieno realizzato con patate lesse e tonno.

A questo vengono aggiunti vari aromi fra i quali l’aglio e il prezzemolo e, se vi piacciono, potete aggiungere anche delle olive tritate e della scamorza.

Riempite i peperoni e infornate.

Peperoni ripieni di riso

Questa variante è veramente molto semplice da preparare perché non dovrete far altro che cuocere il riso a mo’ di risotto.

Quando lo avrete portato a cottura lo utilizzerete per riempire i peperoni.

Chiaramente anche qui potete aggiungere gli ingredienti che preferite o preparare il risotto che più vi piace per poi farcire i peperoni.

Peperoni ripieni di tonno e riso

Variante che comprende in un unico piatto tutte le sostanze nutritive: il riso che apporta i carboidrati, il tonno che apporta le proteine e i peperoni che apportano le vitamine.

Si cuoce il riso e poi si mescola in una ciotola con il tonno, il grana grattugiato, sale, pepe e olio.

Farcite i peperoni e cuoceteli in forno.

Preparazione

  1. 1.

    Lavate i peperoni, divideteli a metà e togliete i semi e filmanti interni. 

  2. 2.

    In una ciotola preparate il ripieno amalgamando la carne con l’uovo, il parmigiano e la mollica di pane spezzettata. Regolate di sale e pepe.

  3. 3.

    Riempite i peperoni con la carne e spolverateli di pangrattato.

  4. 4.

    Rivestite una placca con della carta forno unta leggermente e poggiatevi la vostra preparazione. Irrorateli con un filo d’olio in superficie e cuocete a 200° per 45 minuti.

Curiosità e consigli

  • Si conservano in frigorifero per qualche giorno.
  • Possono essere consumati anche freddi.
  • A seconda del tipo di peperone che avete a disposizione, regolatevi se tagliarlo in due metà o se semplicemente aprire la calotta in alto. 
  • Il ripieno di carne è quello utilizzato per le comunissime polpette. 
  • Se la consistenza del ripieno vi sembra troppo dura potete aiutarvi ammorbidendola con un pò di latte.