diredonna network
logo
Ricetta: Plumcake al limone

Plumcake al limone

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

45 minuti

Costo

Dosi

Per 4 persone

Stagioni

Ingredienti

Plumcake al limone

Voglia di un dolce facile e gustoso da consumare a colazione? Oggi vi proponiamo il plumcake al limone, un dolce delizioso e sofficissimo, il cui impasto viene arricchito con semi di papavero e scorza grattugiata di limone.

La forma caratteristica viene data dall’apposito stampo per plumcake. Il dolce così preparato è ideale anche servito a merenda. Una volta cotto e raffreddato viene spolverato con dello zucchero a velo, in modo da renderlo ancora più goloso. Curiosi di scoprire come prepararlo? Seguiteci!

Quando preparare questa ricetta?

Il plumcake al limone è un dolce ottimo da preparare sia per colazione che per merenda!

Preparazione

  1. 1.

    Per prima cosa montate le uova con lo zucchero servendovi delle fruste elettriche in modo da ottenere un composto chiaro, gonfio e spumoso. Unite il burro fuso e freddo e mescolate molto bene, quindi unite due cucchiai di succo di limone filtrato e la scorza grattugiata di due limoni.

  2. 2.

    Unite la farina, la fecola e il lievito ben setacciati e mescolate delicatamente con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto. In ultimo incorporate anche i semi di papavero, quindi imburrate e infarinate uno stampo per plumcake e versatevi il composto all’interno.

  3. 3.

    Infornate il dolce in forno preriscaldato a 180°C per 50 minuti. Trascorso questo tempo verificatene la cottura, quindi sfornatelo e lasciatelo raffreddare. Servite il plumcake al limone in tavola con una spolverata di zucchero a velo.

Varianti

Plumcake al limone senza burro

Il plumcake al limone senza burro si prepara grattugiando la scorza del limone e spremendone il succo. A parte montate le uova con lo zucchero e la scorza del limone fino a ottenere un composto chiaro, gonfio e spumoso. Unite l’olio a filo e, una volta amalgamato, unite anche il succo di limone, la farina e il lievito setacciati.

Continuate a lavorare l’impasto in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti, quindi rivestite uno stampo per plumcake con della carta forno e versatevi il composto all’interno. Infornate il dolce in forno caldo a 180°C per 40 minuti, quindi verificatene la cottura, sfornatelo e lasciatelo raffreddare.

Non appena il plumcake si sarà raffreddato, cospargetelo di zucchero a velo o ricopritelo con una deliziosa glassa al limone, quindi servitelo in tavola.

Plumcake al limone Bimby

Il plumcake al limone si prepara anche col Bimby: vediamo insieme come fare. Inserite la scorza di limone e lo zucchero nel boccale e polverizzateli a velocità 10 per 10 secondi. Riunite tutto sul fondo e unite le uova, quindi montatele per 8 minuti a velocità 4. Unite il succo di limone e il latte e amalgamate bene il tutto a velocità 4 per 20 secondi.

Unite tutti gli altri ingredienti e continuate a impastare a velocità 4 per 30 secondi. Versate il composto ottenuto in uno stampo per plumcake imburrato e infarinato, quindi cuocete il dolce in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti. Verificatene la cottura, quindi sfornatelo e lasciatelo raffreddare. Servitelo in tavola spolverizzandolo con dello zucchero a velo.

Plumcake allo yogurt

Il plumcake allo yogurt è un dolce sofficissimo, facile e goloso da preparare. È adatto sia alle colazioni che alle merende, soprattutto accompagnato da un buon bicchiere di latte.

Il suo impasto può essere arricchito a piacimento e, soprattutto, può essere preparato con qualsiasi tipo di yogurt. Seguite la nostra ricetta per prepararlo al meglio!

Curiosità e consigli

  • Il plumcake al limone si conserva per circa una settimana ben chiuso sotto una campana di vetro.
  • Si sconsiglia la congelazione.
  • L'impasto può essere arricchito con altri ingredienti, ad esempio delle gocce di cioccolato fondente.