diredonna network
logo
Ricetta: Polenta Taragna

Spaghetti al nero di seppia

Risotto al melograno

Risotto al vino rosso

Mazzancolle in padella

Fagioli all'uccelletto

Nutellotti

Nutella bianca

Empanadas

Tortilla di patate

Polpette di pane

Polenta Taragna

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

1 ora e 0 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Polenta Taragna

La polenta taragna, in molte zone conosciuta solo come taragna, è una tipica ricetta valtellinese.

Il suo nome deriva dal tarai, che è un lungo bastone utilizzato per mescolarla all’interno del paiolo di rame in cui veniva preparata.

È preparata con una miscela contenente farina di grano saraceno, che le fa acquistare il tipico colore scuro.

A differenza delle altre ricette, in questa il formaggio viene incorporato durante la cottura.

Preparazione

  1. 1.

    Una volta sistemato il nostro paiolo sul fuoco con dell’acqua salata aggiungiamo a freddo un terzo del panetto di burro. 

  2. 2.

    Una volta giunta la miscela di acqua e burro ad ebollizione, aggiungere gradatamente la farina di granoturco e poi quella più scura di grano saraceno, avendo la massima cura di mescolare regolarmente e di eliminare i grumi che eventualmente si formeranno.

  3. 3.

    Dovremmo riuscire ad ottenere così un impasto omogeneo e di una certa consistenza. La cottura dovrà durare circa un’ora, a fuoco moderato. 

  4. 4.

    A cottura quasi ultimata unire al composto il rimanente burro e il pangrattato. Un minuto prima di spegnere aggiungere infine anche tutto il formaggio tagliato a cubetti.

  5. 5.

    Una volta che noterete che il formaggio è in buona fase di scioglimento, non ultimata però, spegnerete il fuoco e rovescerete la polenta su un ripiano di legno ricoperto da un panno umido. 

  6. 6.

    La polenta la dovrete servire caldissima accompagnata con fette di lardo di Colonnata, o prosciutto crudo stagionato. Potete decorare a vostro piacimento con del prezzemolo tritato.

Curiosità e consigli

  • La polenta taragna si abbina perfettamente con un buon vino Cabernet e con la maggior parte dei vini rossi. 
  • Per la buona riuscita di questa ricetta è essenziale adoperare utensili adatti.
  • Per la cottura della polenta sarebbe importante riuscire a recuperare un paiolo di rame, perché il rame assicura una distribuzione del calore uniforme permettendo una cottura pressoché perfetta.