diredonna network
logo
Ricetta: Polpette di Mazzancolle con Salvia e Semi di Sesamo

Polpette di Mazzancolle con Salvia e Semi di Sesamo

Dettagli ricetta

Preparazione

10 minuti

Difficoltà

Cottura

15 minuti

Costo

Dosi

per 10 polpette

Stagioni

Ingredienti

Polpette di Mazzancolle con Salvia e Semi di Sesamo

Spopola ormai un nuovo tormentone sulle tavole dei ristoranti italiani: il fingerfood.

A chiunque capiti di andare a fare un aperitivo o una cena in locali modaioli non può essere sfuggito questo nuovo trend, che consiste nel rendere più piccole e maneggevoli le portate, in modo da riuscire a gustarle senza l’ausilio di posate.

Questa ricetta si ispira quindi alla moda del momento, e coniuga la semplicità degli ingredienti con la vivacità dei loro sapori.

Le polpette figurano nella tradizione italiana fin dal Trecento prima come piatto per i nobili e successivamente come piatto povero, ma nella ricetta proposta questo concetto viene rivisitato per trasformarlo in un qualcosa di ricercato, giovanile, e fresco.

La facilità della sua preparazione permette anche a chi è alle prime mani di cimentarsi nella realizzazione del piatto finale, e scoprire anche il lato più divertente dell’arte culinaria.

 

 

Preparazione

  1. 1.

    Con l’aiuto del frullatore a immersione, preparate l’impasto con mazzancolle, pan grattato, salvia e sale: frullate fino ad ottene un composto omogeneo e abbastanza compatto

  2. 2.

    Sbattete il tuorlo in un piatto e disponete i semi di sesamo in un altro

     

  3. 3.

    Formate delle polpettine di diametro non più grosso di 2cm, arrotolando l’impasto dei crostacei fra le vostre mani

  4. 4.

    Passate le polpette prima nell’uovo, poi nei semi di sesamo

  5. 5.

    Cuocete in forno caldo per 15 minuti a 180°C

Curiosità e consigli

Le mazzancolle sono una varietà di crostacei ipocalorica, più grandi dei gamberi, e una valida alternativa ai gamberetti. Sono ricche di vitamine B, calcio, fosforo e ferro. In Italia si trovano nel mar Adriatico e Mediterraneo. 

Per soddisfare i gusti dei vostri ospiti e rendere ancora più deliziose le vostre polpette, potreste preparate delle gustose salse con diversi ingredienti. Gli abbinamenti che consiglio sono curcuma e basilico, perchè si sposano bene con la pienezza dei crostacei grazie alle loro note dolci e decise.

Le polpette possono essere preparate in anticipo e servite a temperatura ambiente: inscenate un simpatico gioco per intrattenere gli invitati assegnando loro dei bastoncini personalizzati con cui prendere le polpette dal vassoio. Se tra i vostri ospiti figura anche un intollerante alle uova, non preoccupatevi: le polpette si assemleranno bene anche senza questo ingrediente.

In mancanza di frullatore a immersione, tritate finemente le gli ingredienti con il coltello.