diredonna network
logo
Ricetta: Radicchio al forno

Pasta ncasciata

Pane di segale

Pizzette di melanzane

Pita gyros

Focaccia di patate

Zucchine ripiene

Sbriciolata ricotta e cioccolato

Torta di carote e mandorle

Pesche ripiene

Biscotti al latte

Radicchio al forno

Dettagli ricetta

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Cottura

15 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Radicchio al forno

Se siete alla ricerca di un contorno goloso e adorate il radicchio, ingrediente principale di ricette come il risotto al radicchio, fermatevi perché lo avete trovato! Ecco il radicchio al forno. È un piatto talmente buono che anche chi disdegna il radicchio per il suo gusto leggermente amarognolo se ne innamorerà.

Si tratta di una preparazione davvero leggera, semplice e veloce da realizzare. Chi sta a dieta sarà sicuramente felice di sapere che il piatto ha un apporto calorico notevolmente basso e, proprio per questo, si rivela essere ideale in qualsiasi occasione.

Se abbondate un po’ di più con gli ingredienti, il piatto può sicuramente considerarsi un piatto unico.

Quando preparare questa ricetta?

Il radicchio al forno si prepara come contorno goloso in occasione di un pranzo o una cena fra amici e familiari, o come piatto unico per le persone che sono a dieta.

Preparazione

  1. 1.

    Pulite i porri, quindi lavateli e sbucciateli, dopodiché tritateli finemente e metteteli da parte. Prendete una pirofila da forno e ungetela con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva. Ora pulite e lavate per bene il radicchio rosso, quindi aprite per bene le sue foglie.

  2. 2.

    Disponete il radicchio nella pirofila e unite i porri tritati in precedenza. Prendete la fontina e affettatela, quindi stendetene le fette sul radicchio e terminate tutto con una spolverata abbondante di parmigiano grattugiato e pangrattato.

  3. 3.

    Condite il tutto con un filo di olio extravergine d’oliva e regolate di sale e pepe in base ai vostri gusti. Infornate in forno preriscaldato a 180° e lasciate cuocere per circa 15 minuti, in modo che i formaggi abbiano la possibilità di sciogliersi.

  4. 4.

    Trascorso il tempo di cottura, sfornate e servite il radicchio al forno ben caldo in modo che i formaggi si mantengano ben filanti.

Varianti

Radicchio al forno con pancetta

Il radicchio al forno con pancetta è una variante del classico radicchio al forno, ingolosita ancora di più dalla presenza della pancetta. Per prepararla basterà pulire bene il radicchio, eliminando le foglie più esterne e asciugarlo bene con un canovaccio da cucina ben pulito.

A questo punto avvolgerlo con le fette di pancetta facendole ben aderire e disporlo su una teglia ricoperta di carta forno. Infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 25 minuti. Ricordate di controllare la cottura di tanto in tanto.

Trascorso il tempo necessario, sfornate e servite il radicchio al forno con pancetta ben caldo.

Radicchio al forno con speck

Se non vi piace la pancetta ecco una variante identica, ma con lo speck. Il radicchio, infatti, dopo essere stato pulito e ben asciugato, viene avvolto nelle fette di speck e posto su una teglia ricoperta di carta forno.

Il tutto viene condito con un filo d’olio extravergine d’oliva e successivamente si inforna a 180° per 20 minuti. Trascorso questo tempo, si sforna e si serve il radicchio al forno con speck.

Radicchio al forno light

Il radicchio al forno light è una variante per tutte quelle persone che stanno a dieta ma non voglio certo rinunciare al gusto di un buonissimo piatto come questo. Per prepararlo si affetta grossolanamente il radicchio e si dispone su una teglia da forno.

A questo punto di regola di sale e pepe e si aggiunge uno spicchio di aglio tritato e un filo d’olio extravergine d’oliva. Si spolvera con un po’ di parmigiano grattugiato e si inforna a 180° per circa 20 minuti. Trascorso il tempo di cottura, si sforna e si serve il radicchio al forno light.

Curiosità e consigli

  • Il radicchio al forno risulta essere una ricetta parecchio golosa per la presenza della fontina e del parmigiano. 
  • I porri possono essere omessi dalla ricetta, ma sappiate che la loro nota dolce smorza un po' il restrogusto amaro del radicchio. 
  • Il radicchio al forno si abbina perfettamente a delle patate al forno. 
  • Se realizzato in versione light è perfetto per depurarsi dopo le giornate in cui si eccede con il cibo.