diredonna network
logo
Ricetta: Cake pops natalizi

Cake pops natalizi

Dettagli ricetta

Preparazione

45 minuti

Difficoltà

Cottura

0 minuti

Costo

Dosi

15 pezzi

Stagioni

Ingredienti

Cake pops natalizi

I cake pops sono dei piccoli dolci che si mangiano in pochi bocconi senza nemmeno sporcarsi le mani.

Perfetti soprattutto per i più piccoli, ma molto coreografici anche per i più grandi, i cake pops sono una vera e propria ricetta del riciclo che metterà in moto tutta la vostra fantasia.

Avete fatto una torta e, dopo la cena, ne è avanzata un po’? Oppure avete dei ritagli di dolce avanzati da una ricetta come questa torta con sorpresa?

Perché buttarla?

Con pochi e semplici passi potrete ottenere un nuovo dolce, magari da appendere come decorazione natalizia ai pacchetti di Natale, al posto dei classici bigliettini, oppure da mettere in un un vasetto come segnaposto per la tavola di Natale.

O ancora potete incartarli uno ad uno e regalarli ai bambini per la merenda, saranno felicissimi!

Quando preparare questa ricetta?

Potete preparare la ricetta per la merenda dei bambini durante le feste, al posto dei lecca-lecca confezionati.

Preparazione

  1. 1.

    Iniziate preparando la base dei vostri cake pops.

    In una ciotola sbriciolate con le mani la torta, in modo molto fine se no comprometterete il risultato finale.

    Vale anche come anti-stress oppure potete farlo fare i bambini, che si sentiranno importanti come vostri piccoli aiutanti.

  2. 2.

    Unite il mascarpone, poco alla volta, regolando la consistenza man mano perché è probabile che una torta meno asciutta richieda meno mascarpone.

    Dovrete ottenere un impasto morbido, facilmente lavorabile e che allo stesso tempo rimanga compatto.

    Formate con le mani delle palline di torta, quindi mettetele da parte.

  3. 3.

    In un pentolino, a bagnomaria, fate fondere lentamente il cioccolato bianco mescolandolo di continuo.

    Quindi toglietelo dal fuoco e aggiungete poco colorante (altrimenti il cioccolato diventa amaro!) stemperandolo bene per uniformare il composto.

  4. 4.

    Infilate nelle palline di torta i bastoncini per cake pops (vanno bene anche degli spiedini piuttosto robusti, basta tagliarli della giusta misura) e passatele nel cioccolato fuso avendo cura di immergervi anche i primi 5mm di bastoncino in modo da fissarlo bene alla pallina.

    Scolate i cake pops dal cioccolato in eccesso, quindi infilateli su un pezzo di polistirolo (o spugna per fioristi o cartone delle uova opportunamente bucato) e lasciateli solidificare in frigorifero.

  5. 5.

    Stendete la pasta di zucchero bianca e rossa in due dischi sottili, quindi ricoprite i cake pops avanzati avendo cura, anche in questo caso, di ricoprire anche un pezzo di bastoncino in modo da fissarlo bene alla base.

  6. 6.

    Decorate i cake pops con pennarelli alimentari, con cioccolato fondente fuso oppure con perline alimentari, zuccherini, riccioli di cioccolato o granella di nocciole (prima che il cioccolato bianco solidifichi).

  7. 7.

    Se invece avete una buona manualità potete decorarli con la pasta di zucchero.

  8. 8.

    Lasciate asciugare completamente i cake pops prima di servirli.

    Si conservano in frigorifero un paio di giorni.

Varianti

Cake pops con bastoncini di zucchero

Se non avete i bastoncini per i cake pops potete aumentare la dimensione delle palline di torta ed utilizzare i bastoncini di zucchero (quelli classici, bianchi e rossi).

In questo caso le palline di torta diventeranno la base e potrete lasciarle appoggiate sul piatto da portata, decorandole “a testa in giù”.

Curiosità e consigli

I cake pops arrivano da Oltreoceano e sono perfetti anche per i meno esperti o i bambini.

In pochi e semplici passi riuscirete a mettere in tavola dei dolcetti carini e, soprattutto buoni, capaci di conquistare chiunque, utilizzando ingredienti che si recuperano facilmente.

Invece dei candy melts, infatti, potete utilizzare il cioccolato fuso (fondente, al latte o bianco) e poi finire con zuccherini, perline commestibili, riccioli di cioccolata e tutto ciò che vi viene in mente!